in ,

Jarre insignito della Legion d’Onore

Per la prima volta nella sua storia, lo scorso lunedì 21 giugno la Corte d’Onore dell’Eliseo di Parigi ha ospitato una serata dedicata alla musica elettronica. In concomitanza con la giornata che celebra universalmente la Festa della Musica, la residenza ufficiale del Presidente della Repubblica Francese ha visto protagonista Jean-Michel Jarre, affiancato da Irène Dresel, Glitter, Cerrone e NSDOS. Il tutto trasmesso in diretta su diverse piattaforme web e social, TikTok e YouTube in primis e preceduto dalla cerimonia con la quale il Presidente Emmanuel Macron ha insignito Jean-Michel Jarre della Legion d’Onore, la più alta onoreficienza conferita dallo Stato Francese, istituita da Napoleone nel 1802. Un riconoscimento di valore assoluto per uno degli indiscussi pionieri della musica elettronica, capace con il suo approccio innovativo e avanguardistico di diffondere questo genere come pochissimi altri, così come ha avuto modo di fornire il suo contributo alla cultura e alla scienza e alla difesa dell’ambiente, come ambasciatore dell’UNESCO, per tacere della Stephen Hawking Medal ricevuta per la sua opera nella divulgazione scientifica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Midance Tropea Summer Digital

Ciao Italia, Generazioni Underground