in ,

Mondo Exotica: la lounge per Francesco Adinolfi

Lounge music, exotica, jazz criminale, spy music, easy listening, space age pop, library music, colonne sonore italiane e straniere di genere, nu jazz, electro swing: generi e sottogeneri musicali che hanno contribuito a definire il concetto sonoro di lounge, raccontato con ineguagliabile maestria e una conoscenza senza eguale in “Mondo Exotica: suoni, visioni e manie della rivoluzione lounge” (Marsilio Cartabianca) il libro di Francesco Adinolfi che torna in una seconda ed aggiornata edizione vent’anni dopo la prima, la cui edizione inglese vinse nel 2009 l’ARSC Award for Excellence in Historical Recorded Sound Research.

“Mondo Exotica” si dipana attraverso racconti mobili, multidirezionali, capaci di sprigionare a loro volta visioni, tracce e altre connessioni che a loro volta hanno dato vita alla generazione cocktail. Dagli anni novanta la subcultura artistico-musicale si è appropriata di generi e stili nati nei decenni cinquanta, sessanta e settanta, ancora oggi un caleidoscopio di influenze e ispirazioni. Un libro che si traduce in un’indagine approfondita su come musica, cinema, televisione, pubblicità e moda possano rivelarsi armi subdole e infide, in grado di sollecitare i più imprevedibili esotismi e razzismi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Mood consiglia: musica e… musical, anzi Musicall

Ice Woman, Vanguard Agency per Cubetto