in ,

Marco Carola special guest al Vanilla Club

Sabato 9 ottobre 2021 il Vanilla Club di Riazzino, in Canton Ticino inaugura ufficialmente la stagione invernale 2021/22 e lo fa nel migliore dei modi, ospitando in consolle uno degli indiscussi pesi massimi mondiali della musica techno: Marco Carola.

Sin dagli anni novanta Marco Carola ha saputo costruirsi e meritarsi un ruolo fondamentale ed essenziale nel variegato universo del clubbing e non soltanto, capace come pochi altri di trasformare un club e una serata in qualcosa di definitivo. Basti pensare alla sua one-night ibizenca Music On, nata nel 2012 e divenuta in breve tempo un must assoluto, sia come serata sia come festival, per tacere delle sue proverbiali maratone musicali.

Sabato 9 ottobre 2021 Marco Carola torna al Vanilla Club, il locale più grande e noto in Ticino ed uno dei più conosciuti ed apprezzati sia in Svizzera interna sia dai clubber frontalieri, distando pochi chilometri dal confine italo-svizzero. Tra i suoi guest più celebri, insieme a Marco Carola, spiccano i nomi di Carl Cox, Ricardo Villalobos e Sven Väth: autentici fuoriclasse del djing, che al Vanilla da sempre trovano sound system di ultima generazione, ledwall, impianti C02 ed una serie di effetti speciali all’altezza dei migliori festival mondiali di musica elettronica. Marco Carola è soltanto il primo, grandissimo special guest della stagione 2021/22 del Vanilla Club, che sabato 30 ottobre 2021 proporrà un party di Halloween con una serie di ospiti speciali che saranno rivelati nei prossimi giorni.

Sabato 9 ottobre 2021 l’ingresso non è consentito ai minori di 18 anni: al Vanilla Club si accede soltanto con green pass, con possibilità di test rapido presso il Vanilla prima della serata (dalle 21 a mezzanotte) o tutti i giorni al PalaCinema di Locarno mostrando la prevendita. Il green pass italiano è riconosciuto sia per l’entrata in Svizzera sia per l’ingresso alla serata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Edizione da record per il MEI 2021

Do You Remember House, la novità di Radio House