in ,

Kölsch ospite speciale all’Amnesia Milano

Ridefinire ogni volta i confini della musica elettronica come se non fossero mai stati fissati: una missione forte dell’adesione di tutti i dj che hanno suonato, suonano e suoneranno all’Amnesia Milano. Una missione alla quale Kölsch, ospite speciale all’Amnesia sabato 2 aprile, contribuisce meglio di chiunque altro.

Danese di nascita e tedesco d’adozione, Kölsch è stato tra i primi dj e produttori al mondo a dare chiare sfumature melodiche alla techno, anche e soprattutto con i suoi tre album “1977”, “1983” e “1989”, tutti e tre usciti per la label Kompakt. Resident su BBC Radio 1, spesso in console al Berghain di Berlino e nei migliori club del pianeta, con il suo set in streaming dalla Torre Eiffel di Parigi per la piattaforma Cercle ha saputo raggiungere oltre 5 milioni di visualizzazioni. Anche i suoi remix sono sempre di grande livello, uno su tutti quello di “Hells To The Liars” dei London Grammar. Sabato 2 aprile Kölsch è affiancato da Olympe, dj e producer che torna all’Amnesia Milano dopo il suo apprezzato set dello scorso 4 dicembre.

Ingresso Amnesia Milano sabato 2 aprile 2022: prevendite 25€+d.d.p. disponibilità limitate con ingresso privilegiato); intero in cassa 30€

All’Amnesia Milano l’accesso è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di super green pass; restano fermi gli obblighi di indossare il dispositivo di protezione delle vie respiratorie, previsti dalle vigenti normative, ad eccezione del momento del ballo.

Programmazione aprile 2022 Amnesia Milano: Kölsch (sabato 2), Maceo Plex (sabato 9), Dennis Cruz, Archie Hamilton e Blacksun (domenica 17), Marco Faraone e Frank Storm (domenica 24).

www.amnesiamilano.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Anfisa Letyago special guest al Vanilla Club

Il Pagante per A-Live al Matis Club di Bologna