in ,

Gli Artbat e il loro remix per i Röyksopp d’annata

Il tocco magico del duo ucraino Artbat (nella foto) e un grande classico, “What else is there” dei Röyksopp, brano iconico del 2005 capace di superare i 10 milioni di stream. Da questa unione è nato il freschissimo remix uscito lo scorso venerdì 11 giugno 2021 per l’etichetta discografica inglese Dog Triumph. Il risultato? Un remix entrato subito nelle playlist di tutti i dj di referimento, in primis Pete Tong, che lo ha subito trasmesso in Essential Selection, il suo programma trasmesso tutti i venerdì da BBC Radio1, un lavoro che conferma come il tocco magico degli Artbat non si faccia intimidire nemmeno quando si deve mettere mano ad una traccia entrata nella storia della musica, non soltanto eletttronica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il nuovo numero di Danceland è on line

Nuovo singolo per la label dello Studio 54