in ,

Buttati a pesce con il nuovo libro di Ale Zuber

Capire come dare una piega diversa alla propria vita e conoscere meglio il mondo notturno? Molte risposte a queste domande si rinvengono nel libro di Ale Zuber “Buttati A Pesce” (Bruno Editore). Un libro nel quale Zuber condivide con i lettori le informazioni, i segreti ed i trucchi utili a capire quale sia la strada giusta da seguire per conoscere al meglio il mondo della nighlife, dell’intrattenimento serale e notturno e – se interessati – per farne parte. Zuber con il suo party I’m a Ritch Bitch è stato di fatto il primo a portare le sonorità urban a Ibiza, dove è  arrivato a condividere i palchi di Hï e Ushuaïa con superstar assolute del calibro di Nicky Jam, Busta Rhymes, Tyga, Anuel, Ozuna e Daddy Yankee.

“Il libro parla di quanto sia importante cancellare gli stereotipi che da sempre caratterizzano il mondo della notte – spiega Ale Zuber – La notte significa occasioni da non perdere, musica, divertimento e lezioni di vita. Il mio obiettivo finale? Spingere chi non la conosce a non perdere tutte le opportunità che la notte offre”.

“Questo libro nasce per motivare tutte le persone che sentono di avere una vita piatta e che non cambierà mai – spiega Giacomo Bruno, editore del libro – Parla di un ragazzo che ha fatto cose incredibili grazie alla filosofia del non voltarsi mai indietro, del ‘ce la posso fare’ sempre e del buttarsi a pesce. Un esempio concreto di come tutto sia possibile, soprattutto realizzare i propri sogni”.

Buttati a pesce è disponibile su Amazon a questo link

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Il Boom di Jovanotti: ecco i 12+12 remix

Galactica, il capodanno elettronico a Ferrara