villa delle rose

villa delle rose estate 2019

Sabato 21 settembre 2019 la Villa Delle Rose di Misano Adriatico si conceda dal suo pubblico con il party di chiusura stagionale, al termine di un’ottima estate che ha confermato la Villa un locale di riferimento sia in Italia che all’estero. Basti pensare ad alcuni degli special guest ospitali dal club romagnolo in questo 2019: Black Coffee (venerdì 26 luglio), Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto), Sven Väth (giovedì 15 agosto) e Mladen Solomun (sabato 24 agosto). Senza ovviamente dimenticare i mercoledì Cocoon Riccione con Ilario Alicante e Luca Agnelli, i venerdì Clorophilla, i sabati Vision, le domeniche Vida Loca e la grande novità rappresentata dal ristorante Asian Lounge.

Sabato 21 settembre la consolle della Villa ospita i dj Cube Guys, Mappa, Thor e Marco Bartolomucci e la vocalist Tanja Monies: si tratta dell’ultimo sabato estivo, la serata migliore per il party di chiusura, in attesa di ritrovarsi con la propria affezionata clientela a maggio 2020.

D’inverno il team della Villa delle Rose si trasferisce e si dedica al Peter Pan di Riccione e al Matis di Bologna. Il Matis International Dinner Club di Bologna inaugura la stagione 2019/20 venerdì 11 ottobre; il Peter Pan Club di Riccione venerdì 18 e sabato 19 ottobre. Tutti i dettagli nei prossimi giorni.

more info: https://villadellerose.eu

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

villa delle rose banner set 2019

La Villa Delle Rose  non si ferma mai. Il suo settembre concentra in tre fine settimana una serie di party e ospiti senza un attimo di tregua, sulla falsariga di una programmazione che nelle settimane precedenti ha proposto Black Coffee (venerdì 26 luglio), Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto), Sven Väth (giovedì 15 agosto) e Mladen Solomun (sabato 24 agosto). Si inizia venerdì 6 settembre e si va avanti sino a sabato 21 settembre con una serie di party e special guest, in particolare durante il week-end del MotoGP, con tanto di evento extra al Castello Degli Agolanti di Riccione con ospite speciale Andrea Oliva.

SCARICA IL COMUNICATO

more info: https://villadellerose.eu

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

Villa Delle Rose estate 2019

La Villa Delle Rose non si ferma mai. Il suo settembre concentra in tre fine settimana una serie di party e ospiti senza un attimo di tregua, sulla falsariga di una programmazione che nelle settimane precedenti ha proposto Black Coffee (venerdì 26 luglio), Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto), Sven Väth (giovedì 15 agosto) e Mladen Solomun (sabato 24 agosto). Si inizia venerdì 6 settembre e si va avanti sino a sabato 21 settembre con una serie di party e special guest, in particolare durante il week-end del MotoGP, con tanto di evento extra al Castello Degli Agolanti di Riccione con ospite speciale Andrea Oliva.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://villadellerose.eu

solomun banner @ villa delle rose 24.08.19

L’estate 2019 della Villa Delle Rose sembra proprio non finire mai. Dopo Black Coffee (venerdì 26 luglio), Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto) e Sven Väth (giovedì 15 agosto), sabato 24 agosto il locale romagnolo presenta un nuovo, indiscusso, fuoriclasse della console: Mladen Solomun, che torna alla Villa tre anni dopo la sua prima volta nel club di Misano.

Solomun è uno degli acclarati re di Ibiza, come dimostrano i suo party Solomun+1, che da sette anni dette legge tutte le domeniche al Pacha, e Solomun+live, in calendario una volta al mese al Destino: uno dei pochissimi dj al mondo in grado di farsi apprezzare da un pubblico trasversale, grazie ad uno stile e ad una coerenza musicale assolutamente unici. I suoi set sanno sempre essere sorprendenti, sia che si svolgano nei club, nei festival o nelle boiler room; una qualità che si riscontra anche e soprattutto nelle produzioni e nei remix della sua etichetta discografica Diynamic. Da Beirut a New York, da Amsterdam a Berlino, non esiste realtà che non sia stata ammaliata dalle sue selezioni musicali. Non resta che attendere sabato 24 agosto per averne ulteriore conferma.

Sabato 24 agosto, insieme a Solomun, in consolle alla Villa il veneziano Lehar, da tempo membro della crew di Diynamic e quest’anno resident all’Heart di Ibiza con la serata Heart Factory.

more info: https://villadellerose.eu

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

solomun @ villa delle rose estate 2016 in console

L’estate 2019 della Villa Delle Rose sembra proprio non finire mai. Dopo Black Coffee (venerdì 26 luglio), Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto) e Sven Väth (giovedì 15 agosto), sabato 24 agosto il locale romagnolo presenta un nuovo, indiscusso, fuoriclasse della console: Mladen Solomun, che torna alla Villa tre anni dopo la sua prima volta nel club di Misano.

Solomun è uno degli acclarati re di Ibiza, come dimostrano i suo party Solomun+1, che da sette anni dette legge tutte le domeniche al Pacha, e Solomun+live, in calendario una volta al mese al Destino: uno dei pochissimi dj al mondo in grado di farsi apprezzare da un pubblico trasversale, grazie ad uno stile e ad una coerenza musicale assolutamente unici. I suoi set sanno sempre essere sorprendenti, sia che si svolgano nei club, nei festival o nelle boiler room; una qualità che si riscontra anche e soprattutto nelle produzioni e nei remix della sua etichetta discografica Diynamic. Da Beirut a New York, da Amsterdam a Berlino, non esiste realtà che non sia stata ammaliata dalle sue selezioni musicali. Non resta che attendere sabato 24 agosto per averne ulteriore conferma.

Sabato 24 agosto, insieme a Solomun, in consolle alla Villa il veneziano Lehar, da tempo membro della crew di Diynamic e quest’anno resident all’Heart di Ibiza con la serata Heart Factory.

more info: https://villadellerose.eu

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

sven väth @ cocoon riccione ago 2019

Tris d’assi alla Villa delle Rose di Misano Adriatico in otto giorni. Si inizia mercoledì 14 agosto 2019 con Bob Sinclar, si prosegue giovedì 15 agosto con Sven Väth e Ilario Alicante mercoledì 21 agosto.

Il dj e produttore francese Bob Sinclar è una delle figure più autorevoli e longeve nell’effimero universo della musica elettronica, grazie a ben otto album e ad una discografia caratterizzata da una serie di hit diventate numero uno nelle classifiche di tutto il mondo. Sven Väth è uno sciamano, un mentore e allo stesso tempo un’icona: tre definizioni esemplari ma allo stesso riduttive per una delle figure più fondamentali nella storia della musica elettronica. La sua carriera è iniziata nel 1981 e si ha l’impressione – per non dire la certezza – che il meglio debba ancora venire. Ilario Alicante si conferma sempre più uno dei più importanti dj italiani in assoluto. Basti pensare alla sua vittoria agli ultimi Dj Awards di Ibiza, nella categoria dedicata ai migliori dj techno; un talento in costante crescita, capace di diventare il più giovane dj che abbia mai suonato a Timewarp, uno dei festival techno più importanti al mondo.

more info: https://villadellerose.eu

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

villa delle rose estate 2019 pubblico crediti giacomo perotti

Foto di Giacomo Perotti

Tris d’assi alla Villa delle Rose di Misano Adriatico in otto giorni. Si inizia mercoledì 14 agosto 2019 con Bob Sinclar, si prosegue giovedì 15 agosto con Sven Väth e Ilario Alicante mercoledì 21 agosto.

Il dj e produttore francese Bob Sinclar è una delle figure più autorevoli e longeve nell’effimero universo della musica elettronica, grazie a ben otto album e ad una discografia caratterizzata da una serie di hit diventate numero uno nelle classifiche di tutto il mondo. Sven Väth è uno sciamano, un mentore e allo stesso tempo un’icona: tre definizioni esemplari ma allo stesso riduttive per una delle figure più fondamentali nella storia della musica elettronica. La sua carriera è iniziata nel 1981 e si ha l’impressione – per non dire la certezza – che il meglio debba ancora venire. Ilario Alicante si conferma sempre più uno dei più importanti dj italiani in assoluto. Basti pensare alla sua vittoria agli ultimi Dj Awards di Ibiza, nella categoria dedicata ai migliori dj techno; un talento in costante crescita, capace di diventare il più giovane dj che abbia mai suonato a Timewarp, uno dei festival techno più importanti al mondo.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://villadellerose.eu

Black Coffee @ Hï Ibiza 2019

La Villa Delle Rose di Misano Adriatico è senza dubbio uno dei club italiani che interpreta al meglio lo spirito ibizenco, sia come tipologia di locale – quest’anno impreziosito dal nuovo ristorante Asian Lounge – sia per la programmazione, basti pensare alla terza stagione consecutiva di Cocoon Riccione, in programma tutti i mercoledì sino al 21 agosto con ospiti dello spessore di Sven Väth, Ilario Alicante e Dana Ruh.

Con queste premesse, non deve sorprendere la serata in calendario venerdì 26 luglio 2019, quando per la prima volta la console della Villa Delle Rose di Misano Adriatico ospiterà Black Coffee, il dj resident dell’Hï Ibiza, il locale che ha presto il posto dello Space e che ha rivoluzionato in maniera totale il concetto di clubbing.

Il sudafricano Nkosinathi Innocent Maphumulo, noto ai più come Black Coffee, non è soltanto un dj, è un’autentica gloria nazionale. Autentico maestro della house, vanta un’infinita di premi e riconoscimenti, concerti negli stadi e set nei più importanti festival mondiali, Coachella e Tomorrowland su tutti; tra le sue collaborazioni doc spiccano quelle con Akon, Alicia Keys, Drake, David Guetta, Usher, Pharrell Williams, Diplo, Kelly Rowland, Beyoncé e Jay Z. Il suo ultimo singolo si intitola “Wish You Were Here”, e si avvale della collaborazione del cantante africano Msaki, così come lo scorso anno ha firmato la compilation che celebrava il 25esimo anniversario del Sónar di Barcellona.

Venerdì 26 luglio, in buona sostanza, arriva alla Villa delle Rose un autentico fuoriclasse della musica elettronica. Uno degli appuntamenti clou di un’estate che ad agosto porterà alla Villa tra gli altri Bob Sinclar (mercoledì 14 agosto) e Sven Väth (giovedì 15 agosto).

more info: www.villadellerose.net

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

alicante @ cocoon riccione 10.07.19

Cocoon Riccione torna alla Villa delle Rose di Misano Adriatico per il terzo anno consecutivo, tutti i mercoledì dal 10 luglio al 21 agosto 2019. Una serata dal palese sapore ibizenco, che completa una programmazione che sa alternare house e techno e musica urban, con una serie di special guest sempre di alto profilo. La programmazione di Cocoon Riccione prevede Ilario Alicante allnightlong (10 luglio), Karotte & Tobie Neumann (17 luglio), Adam Port b2b &Me e Dana Ruh (24 luglio), Gerd Janson e Maurizio Schmitz (31 luglio), Luca Agnelli e Gregor Trescher (7 agosto), Sven Väth e Maurizio Schmitz (giovedì 15 agosto), Ilario Alicante e James Mile (21 agosto, closing season party). Una line up che rafforza una volta di più l’asse tra il club romagnolo e Ibiza, basti pensare alla presenza del padre fondatore di Cocoon, Sven Väth, e di Ilario Alicante, in grado di incantare le dancefloor come pochi altri al mondo.

more info: https://villadellerose.eu

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

villa delle rose estate 2019

Cocoon Riccione torna alla Villa delle Rose di Misano Adriatico per il terzo anno consecutivo, tutti i mercoledì dal 10 luglio al 21 agosto 2019. Una serata dal palese sapore ibizenco, che completa una programmazione che sa alternare house e techno e musica urban, con una serie di special guest sempre di alto profilo. La programmazione di Cocoon Riccione prevede Ilario Alicante allnightlong (10 luglio), Karotte & Tobie Neumann (17 luglio), Adam Port b2b &Me e Dana Ruh (24 luglio), Gerd Janson e Maurizio Schmitz (31 luglio), Luca Agnelli e Gregor Trescher (7 agosto), Sven Väth e Maurizio Schmitz (giovedì 15 agosto), Ilario Alicante e James Mile (21 agosto, closing season party). Una line up che rafforza una volta di più l’asse tra il club romagnolo e Ibiza, basti pensare alla presenza del padre fondatore di Cocoon, Sven Väth, e di Ilario Alicante, in grado di incantare le dancefloor come pochi altri al mondo.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://villadellerose.eu/