solomun

elrow @ social music city banner 900x300 mag 2019

Sempre grandi esclusive e scintillanti anteprime, a Social Music City. Dopo l’esordio con Circoloco (martedì 30 aprile), Afterlife e la prima volta di Solomun al Social (domenica 12 maggio), sabato 25 maggio è il momento della premiere italiana di RowsAttacks, il nuovo format di elrow, lo show che più di chiunque altro sta conquistando tutto il mondo sia nei club che nei festival. RowsAttacks racconta un universo inedito, nemmeno lontano parente di quello che siamo abituati a frequentare, dove spiccano il pianeta elrow ed una galassia dove veri e propri acchiappafantasmi, men in black e tanti altri figuranti sono pronti a combattere in nome della musica dance come se non ci fosse un domani. Non resta che contare i giorni che ci separano dal 25 maggio, per iniziare ad immaginare in che cosa si trasformerà il Social Music City. A seguire, come sempre, canonico aftershow all’Amnesia Milano.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

elrow @ social music city 2018

Sempre grandi esclusive e scintillanti anteprime, a Social Music City. Dopo l’esordio con Circoloco (martedì 30 aprile), Afterlife e la prima volta di Solomun al Social (domenica 12 maggio), sabato 25 maggio è il momento della premiere italiana di RowsAttacks, il nuovo format di elrow, lo show che più di chiunque altro sta conquistando tutto il mondo sia nei club che nei festival. RowsAttacks racconta un universo inedito, nemmeno lontano parente di quello che siamo abituati a frequentare, dove spiccano il pianeta elrow ed una galassia dove veri e propri acchiappafantasmi, men in black e tanti altri figuranti sono pronti a combattere in nome della musica dance come se non ci fosse un domani. Non resta che contare i giorni che ci separano dal 25 maggio, per iniziare ad immaginare in che cosa si trasformerà il Social Music City. A seguire, come sempre, canonico aftershow all’Amnesia Milano.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

Afterlife-at-SMC2019---spadaronews

fterlife è un party che dal 2016 ha conquistato Ibiza per poi diffondersi in tutto il mondo, e che ha Milano ha sempre più significato che altrove: domenica 12 maggio 2019 Afterlife torna al Social Music City con la musica di Tale Of Us (nella foto durante la loro esibizione lo scorso anno al Social)SolomunStephan Bodzin (live) e Mathame. Una line up di altissimo livello, il modo migliore per proseguire la stagione 2019 di Social Music City, che è iniziata martedì 30 aprile con Circoloco Milano e dopo Afterlife proseguirà con elrow (sabato 25 maggio) e Paul Kalkbrenner (domenica 9 giugno). E dopo ogni Social, come sempre canonico aftershow all’Amnesia Milano.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

 

tale of us @ social music city 2018

Afterlife è un party che dal 2016 ha conquistato Ibiza per poi diffondersi in tutto il mondo, e che ha Milano ha sempre più significato che altrove: domenica 12 maggio 2019 Afterlife torna al Social Music City con la musica di Tale Of Us (nella foto durante la loro esibizione lo scorso anno al Social), Solomun, Stephan Bodzin (live) e Mathame. Una line up di altissimo livello, il modo migliore per proseguire la stagione 2019 di Social Music City, che è iniziata martedì 30 aprile con Circoloco Milano e dopo Afterlife proseguirà con elrow (sabato 25 maggio) e Paul Kalkbrenner (domenica 9 giugno). E dopo ogni Social, come sempre canonico aftershow all’Amnesia Milano.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

Press_Photo_Undercatt_900x600

Sabato 17 novembre 2018 console tutta italiana all’Amnesia Milano, grazie alla musica e alle selezioni di Undercatt (nella foto), Pôngo (live) e Stefano Di Miceli. L’Amnesia Milano è un club da sempre attento a valorizzare i talenti tricolori, troppo spesso costretti a trovare all’estero quei riconoscimenti che nella nazione d’origine tendono ad arrivare un po’ troppo tardi.

Luca Luperini e Elia Crecchi aka Undercatt fanno parte da anni a pieno titolo della crew di Diynamic, l’etichetta discografica di Mladen Solomun, con il quale condividono serate e festival in tutto il mondo, da Ibiza ad Amsterdam, da Berlino ad Istanbul. Tra le loro ultime release, spicca l’eccellente “Britannia” brano uscito ovviamente su Diynamic. I fratelli Giovanni e Daniele Bruni aka Pôngo propongono un live elettronico di rara eleganza, grazie ad un background che attinge a radici rock, soul, house e techno. Stefano Di Miceli suona all’Amnesia Milano dal 2012: rigorosamente fedele ai dischi in vinile, nel 2017 ha creato l’etichetta discografica Wats Records, dove sia house che techno trovano sempre lo spazio più adeguato. E non potrebbe essere altrimenti.

Sabato 17 novembre 2018 A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Game Over. In console Manuel V, Andres JT b2b Dieghito, Vise, Pol b2b Dijo e Friends Cortese & Fra G.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

loco dice @ fabrique 09.11.18

Dopo il sold out con Mladen Solomunvenerdì 9 novembre 2018 Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie tornano per il loro secondo appuntamento stagionale al Fabrique di Milano con un altro titano della consolle: Loco Dice.

Pochi dj al mondo posseggono la fisicità, l’energia e il carisma di Yassine Ben Achour, in arte Loco Dice, uno dei pochi protagonisti del variegato universo della musica elettronica sempre capace di mettersi in discussione. Lo dimostra ad esempio il suo ultimo album, “Love Letters”, uscito questa estate su Desolat, l’etichetta discografica creata nel 2007 da Dice stesso insieme a Martin Buttrich; l’ennesima dimostrazione del suo eclettismo e della sua capacità di spiazzare sempre tutti quanti. Loco Dice è stato tra i primissimi dj ad avvicinare se non abbattere i confini tra house e techno, così come ha non mai dimenticato né tantomeno rinnegato le sue origini hip hop. Tutto questo spiega soltanto in parte perché piaccia così tanto ad un pubblico così trasversale.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

loco_dice_webres_900x600

Dopo il sold out con Mladen Solomun, venerdì 9 novembre 2018 Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie tornano per il loro secondo appuntamento stagionale al Fabrique di Milano con un altro titano della consolle: Loco Dice.

Pochi dj al mondo posseggono la fisicità, l’energia e il carisma di Yassine Ben Achour, in arte Loco Dice, uno dei pochi protagonisti del variegato universo della musica elettronica sempre capace di mettersi in discussione. Lo dimostra ad esempio il suo ultimo album, “Love Letters”, uscito questa estate su Desolat, l’etichetta discografica creata nel 2007 da Dice stesso insieme a Martin Buttrich; l’ennesima dimostrazione del suo eclettismo e della sua capacità di spiazzare sempre tutti quanti. Loco Dice è stato tra i primissimi dj ad avvicinare se non abbattere i confini tra house e techno, così come ha non mai dimenticato né tantomeno rinnegato le sue origini hip hop. Tutto questo spiega soltanto in parte perché piaccia così tanto ad un pubblico così trasversale.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.amnesiamilano.com

Solomun-in-Milano--Spadaronews

Pochissimi dj nella storia della musica hanno saputo mettere d’accordo tutti e ottenere un indice di gradimento che rasenti se non superi il 100%. Mladen Solomun appartiene senza dubbio alcuno a questa ristrettissima élite: sarà un piacere ed un onore averlo ospite più che speciale venerdì 21 settembre 2018 al Fabrique di Milano, dove torna due anni e mezzo dopo un suo apprezzatissimo show case della sua etichetta discografica Diynamic, ora come allora sempre grazie alla produzione e alla promozione di Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie. Il modo migliore per iniziare il fine settimana della Milano Fashion Week, che presenta le collezioni Primavera/Estate 2019 e che una volta di più accende i riflettori sul capoluogo lombardo ed i suoi eventi sia diurni che serali.

more info: www.fabriquemilano.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

Solomun 900x600

Pochissimi dj nella storia della musica hanno saputo mettere d’accordo tutti e ottenere un indice di gradimento che rasenti se non superi il 100%. Mladen Solomun appartiene senza dubbio alcuno a questa ristrettissima élite: sarà un piacere ed un onore averlo ospite più che speciale venerdì 21 settembre 2018 al Fabrique di Milano, dove torna due anni e mezzo dopo un suo apprezzatissimo show case della sua etichetta discografica Diynamic, ora come allora sempre grazie alla produzione e alla promozione di Amnesia Milano, Loud Contact e Sincronie. Il modo migliore per iniziare il fine settimana della Milano Fashion Week, che presenta le collezioni Primavera/Estate 2019 e che una volta di più accende i riflettori sul capoluogo lombardo ed i suoi eventi sia diurni che serali.

 SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.fabriquemilano.it

amnesia milano 2017 900x600 bis

Space With Us è il tema dominante della stagione 2018/19 di Amnesia Milano. Un viaggio sonoro e visivo per andare alla ricerca della quarta dimensione sonora, dove nessuno ha mai osato o voluto spingersi, consapevoli che un club come l’Amnesia e il suo team devono sempre fare la differenza e spostare i propri limiti oltre ogni immaginazione. Anche nella musica elettronica esistono altri sistemi solari, e l’Amnesia deve cercarli con passione, costanza e la giusta irruenza dei visionari.

Concetti che il locale milanese possiede nel suo DNA da sempre, e che trovano piena conferma nella programmazione di settembre e ottobre, intensa e variegata come non mai, complici anche gli ultimi due aftershow di Social Music City e il primo evento elettronico al Fabrique, tutti quanti con veri e propri top player della consolle. Perché un club deve concepire il miglior progetto possibile, e per applicarlo deve convocare i migliori dj, chiamati a loro volta a performance uniche. Pronti per due mesi senza un attimo di tregua?

Foto di Gabriele Canfora per Lagarthy Photo  

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.amnesiamilano.com