santè

santé 2020

Per il primo sabato del nuovo decennio, l’Amnesia Milano ritrova un amico di lunga data, insieme ad un artista che da sempre sa come trasformare il suo sound senza mai allontanarsi dalla strada maestra. Sabato 4 gennaio 2020 Amnesia Milano presenta Santé e Reboot.

Santé (nella foto) torna all’Amnesia Milano pochissime settimane dopo l’uscita dei nuovi remix di “Current II”, l’album dello scorso anno prodotto per la sua etichetta discografica Avotre. Avotre è nata nel 2012 e da subito si è caratterizzata per un roster equlibrato ed una serie di release dal sapore e dai contenuti sempre freschi: valgano per tutti il suo remix di “Awake” di Agoria, capace di superare i 2 milioni di ascolti su Spotify, e il suo contributo al trailer e alla colonna sonora del documentario “‘Finding The Beauty”, presentato in anteprima e con tutti gli onori nel 2018 all’International Film Festival, che si svolge ogni anno ad Hof, città bavarese poco distante dalla Sassonia.

Il tedesco Frank Heinrich aka Reboot è un autentico sperimentatore. Valga per tutti l’esempio del suo party ibizenco Rock N’ Beats, lanciato nel 2013 all’Ushuaïa Tower con una missione ben precisa: creare un atipico mix tra il rock and roll più classico e l’elettronica attuale; un’idea visionaria, che può appartenere soltanto a chi abbia un approccio non convenzionale alla musica dance. Assai corposa – infine – la sua discografia, merito in particolare di una serie di produzioni e compilation per Get Physical, Cadenza, Defected e Cocoon.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

Danceland, maggio 2019: l’intervista a Santé

Il dj e producer tedesco Santé si sta meritando sempre più la definizione di uno degli artisti più vitali nell’attuale scena contemporanea della musica elettronica. Danceland lo ha intervistato pochi giorni prima dell’uscita del suo album “Current II” sulla sua etichetta discografica Avotre (venerdì 24 maggio) e del suo set per elrow al Social Music City di Milano (sabato 25).

more info: https://dancelandmag.com

join spadaronews on Facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

wAFF-low-res

Sabato 9 settembre 2017 all’Amnesia Milano è tempo di Avotre Night: una serata che torna nel club milanese per il terzo anno consecutivo, con l’indiscusso merito di saper declinare la musica House nelle modalità più moderne possibili; in consolle gli ospiti speciali Santé e wAFF (nella foto), insieme a Stefano Di Miceli, Amnesia Milano resident. Originario di Berlino, Santé ha creato Avotre nel 2012: da allora ha saputo esportarne show case e sonorità in tutto il mondo, grazie ad uno stile che sa esaltarsi sia in studio di registrazione sia in consolle; basti pensare alla sua ultima traccia “Jackhammer”, disponibile sul web in modalità free download. Drumcode, Cocoon, Hot Creations e Moon Harbour: ecco alcune delle principali label che hanno in catalogo le produzioni dell’inglese wAFF, senza ovviamente dimenticare i suoi sontuosi remix per Groove Armada, Fur Coat, Hot Since 82 e Mike Gill featuring Robert Owens. Un dj che vive 24 ore al giorno per la musica: la suona, la produce e la balla come pochi altri al mondo. Stefano Di Miceli prosegue nel suo percorso musicale sempre coerente, e che sta rivelando tutto il suo talento e tutta la sua passione anche sul fronte discografico, come dimostra la sua giovanissima label Wats Records, poliedrica come poche altre.

more info: www.amnesiamilano.com

spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

santé @ amnesia milano

 

 

 

 

 

 

 

 

 

La stagione dell’Amnesia è soltanto agli inizi, ma la sua intensità è già ai massimi livelli. Si comincia sabato 01 ottobre con lo showcase di Second State e la performance di Pan-Pot e di Stephan Hinz (live). Second State è una realtà aumentata, creata dai Pan-Pot medesimi: molto più di un’etichetta discografica, quasi un universo parallelo dove condurre gli adepti della techno in una nuova dimensione. Sabato 08 consolle tutta italiana con Luca Agnelli e Gianni Sabato, dj e produttori in costante evoluzione, per i quali l’eclettismo è sempre la regola, mai l’eccezione. Sabato 15 è festa grande grazie al quattordicesimo compleanno dell’Amnesia Milano, sempre più hub fondamentale per tutti gli eventi milanesi più importanti di musica elettronica: a Santé (nella foto) Sidney Charles e Cristoph il compito di disegnare le traiettorie sonore di una serata che si preannuncia speciale. Venerdì 21 primo evento stagionale al Fabrique di Milano: in scena la label Innervisions, ovvero Dixon e Âme, che si esibiranno per tutta la serata in b2b. Qualità e stile assoluti: non serve aggiungere altro. Sabato 22 due graditissimi ritorni: Neverdogs e Da Vid. La quattordicesima annata dell’Amnesia non intende davvero lasciare nulla al caso.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori informazioni: info@spadaronews,com

more info: http://www.amnesiamilano.com/

 

Luciano Cadenza

L’energia e l’inventiva dell’Amnesia Milano non accennano minimamente a placarsi, complice una programmazione più che trasversale e scelte sempre lungimiranti per quanto riguarda ospiti, location e collaborazioni. Ad aprile l’Amnesia ha proposto dj d’avanguardia quali Santé, Sidney Charles e Patrick Topping e icone assolute quali Benassi, Cerrone, Solomun, celebrando al meglio il Design Week Festival, nonchè l’unica tappa italiana del tour mondiale di Paul Van Dyk. A maggio non si è da meno, con un personalissimo benvenuto musicale all’Expo, l’Esposizione Universale che torna a Milano 109 anni dopo la sua ultima edizione meneghina. Tra gli ospiti di maggio, Maceo Plex, Tale Of Us, Luciano, Ilario Alicante, tINI.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori informazioni: info@spadaronews.com
more info: http://www.amnesiamilano.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

amnesia milano apr mag 2015

L’energia e l’inventiva dell’Amnesia Milano non accennano minimamente a placarsi, complice una programmazione più che trasversale e scelte sempre lungimiranti per quanto riguarda ospiti, location e collaborazioni. Ad aprile l’Amnesia ha proposto dj d’avanguardia quali Santé, Sidney Charles e Patrick Topping e icone assolute quali Benassi, Cerrone, Solomun, celebrando al meglio il Design Week Festival, nonchè l’unica tappa italiana del tour mondiale di Paul Van Dyk. A maggio non si è da meno, con un personalissimo benvenuto musicale all’Expo, l’Esposizione Universale che torna a Milano 109 anni dopo la sua ultima edizione meneghina. Tra gli ospiti di maggio, Maceo Plex, Tale Of Us, Luciano, Ilario Alicante, tINI.

more info: http://www.amnesiamilano.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews