mayrhofen

Snowbombing2019_JennaFoxton

Liam Gallagher, The Streets, Foals, Kurupt Fm, Rudimental, Heidi, Gorgon City: sono soltanto alcuni dei primissimi nomi annunciati per l’edizione 2020 di Snowbombing, festival in programma da lunedì 13 a sabato 18 aprile 2020 a Mayrhofen, in Austria. Un festival che si svolge ad oltre 2.500 metri d’altezza, con party in igloo, in mezzo alle foreste, in un tennis club che per l’occasione diventa un superclub; uno degli appuntamenti più apprezzati tra i raduni musicali in alta quota, “un’esperienza assolutamente unica nel suo genere” come ha avuto modo di definirla a più riprese Fatboy Slim, uno dei tanti guest di livello che negli anni si sono succeduti nella line up di Snowbombing. Pacchetti early bird disponibili sin d’ora sul sito ufficiale della manifestazione a partire da 300 euro.

more info: https://snowbombing.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

mardi gras @ snowbombing

I festival internazionali vengono sempre pianificati con il dovuto anticipo. Non deve stupire ma soltanto far riflettere, ad esempio, che una kermesse come Snowbombing sia stata presentata ad ottobre durante l’Amsterdam Dance Event, nonostante sia in calendario dal 6 all’11 aprile del 2015. Come sempre Snowbombing si svolgerà in Tirolo, per la precisione a Mairhofen, con party nelle foreste, negli igloo e in più tradizionali discoteche; come sempre la line-up sarà assolutamente spaventosa, con artisti quali Skrillex, Rudimental, Carl Cox, Fatboy Slim, Damian Lazarus, Eats Everything, Basement Jaxx. Ci sarà come sempre da divertirsi, nella vicina Austria, il prossimo aprile.

more info: http://www.snowbombing.com

join Spadaronews on facebook http://www.facebook.com/spadaronews