maceo plex

SMC-15-settembre-2018--spadaronews

Sabato 15 settembre 2018 ultimo appuntamento stagionale con Social Music City: on stage Maceo PlexÂme, Recondite (live). A seguire canonico aftershow all’Amnesia Milano, dove suonano Maceo Plex b2b Âme e B.Converso.

Sabato 15 settembre 2018 va in scena l’ultimo atto di una stagione che ha battuto ogni record di presenze e di gradimento, elevando il Social ad una realtà ben oltre la semplice dimensione musicale e dell’intrattenimento tour court. Quest’anno al Social si sono succeduti i migliori party ibizenchi quali Circoloco, elrow a Ants e veri e propri fuoriclasse quali Adam Beyer (nella foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo durante il suo set sabato 8 settembre 2018 al Social Music City), Amelie Lens, Damian Lazarus, Davide Squillace, Dj Tennis, Len Faki, Joseph Capriati, Martinez Brothers, Nina Kraviz, Paco Osuna, Seth Troxler, Stephan Bodzin e Tale Of Us.

Un vero e proprio All-Stars team al quale vanno aggiunti i nomi di chi suona sabato 15 settembre, ovvero Maceo Plex, Âme e Recondite (live).

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

adambeyer_socialmusiccity_2018_900x600

Sabato 15 settembre 2018 ultimo appuntamento stagionale con Social Music City: on stage Maceo PlexÂme, Recondite (live). A seguire canonico aftershow all’Amnesia Milano, dove suonano Maceo Plex b2b Âme e B.Converso.

Sabato 15 settembre 2018 va in scena l’ultimo atto di una stagione che ha battuto ogni record di presenze e di gradimento, elevando il Social ad una realtà ben oltre la semplice dimensione musicale e dell’intrattenimento tour court. Quest’anno al Social si sono succeduti i migliori party ibizenchi quali Circoloco, elrow a Ants e veri e propri fuoriclasse quali Adam Beyer (nella foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo durante il suo set sabato 8 settembre 2018 al Social Music City), Amelie Lens, Damian Lazarus, Davide Squillace, Dj Tennis, Len Faki, Joseph Capriati, Martinez Brothers, Nina Kraviz, Paco Osuna, Seth Troxler, Stephan Bodzin e Tale Of Us.

Un vero e proprio All-Stars team al quale vanno aggiunti i nomi di chi suona sabato 15 settembre, ovvero Maceo Plex, Âme e Recondite (live).

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

SMC-8-settembre-2018--spadaronews

Sabato 8 settembre 2018 Social Music City torna dopo la pausa estiva e riparte come meglio non potrebbe, grazie ad un’esclusiva edizione di Joseph Capriati invites, il party che il dj e producer italiano propone in rare e distillate circostanze e location quali Sónar Off, Destino Ibiza, Awakening Amsterdam e appunto Social Music City. Sabato 8 settembre l’invitato speciale di Capriati è un altro titano assoluto della techno, lo svedese Adam BeyerSabato 15 settembre 2018 ultimo appuntamento stagionale con Maceo PlexÂme, Recondite (live). In entrambi i casi a seguire il canonico aftershow all’Amnesia Milano, che sabato 8 settembre inaugura la sua stagione 2018/19.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarthy Photo  

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

social music city settembre 2018 900x600

Sabato 8 settembre 2018 Social Music City torna dopo la pausa estiva e riparte come meglio non potrebbe, grazie ad un’esclusiva edizione di Joseph Capriati invites, il party che il dj e producer italiano propone in rare e distillate circostanze e location quali Sónar Off, Destino Ibiza, Awakening Amsterdam e appunto Social Music City. Sabato 8 settembre l’invitato speciale di Capriati è un altro titano assoluto della techno, lo svedese Adam Beyer. Sabato 15 settembre 2018 ultimo appuntamento stagionale con Maceo Plex, Âme, Recondite (live). In entrambi i casi a seguire il canonico aftershow all’Amnesia Milano, che sabato 8 settembre inaugura la sua stagione 2018/19.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarthy Photo  

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

 

Alan_Fitzpatrick_www.danreid.co.uk_04

La consolle dell’Amnesia Milano è come un ring, nel quale ogni sera si sfidano soltanto pesi massimi da Campionato del Mondo. Come lo special guest di sabato 6 maggio, il britannico Alan Fitzpatrick, personaggio sempre più influente nel variegato universo della musica elettronica. Da diversi anni Fitzpatrick è sempre presente dove e quando conta: parlano per lui le compilation per il fabric di Londra, le release per label quali Drumcode (Adam Beyer), Mosaic (Maceo Plex) e BPitch Control (Ellen Allien), i remix per Roisin Murphy e Pan-Pot e le tracce divenute molto spesso inni ibizenchi. Un personaggio totale, uno dei pochi dj che fa scattare tutti sull’attenti. Sabato 6 maggio Fitzpatrick è affiancato da Gianni Sabato, che torna all’Amnesia Milano dopo la sua performance dello scorso ottobre; la sua è un’ascesa costante, confermata dalle tracce con le sue label Plus Beat, Radycal e il progetto Rush? E dalle sue produzioni per Cocoon Records e tante altre etichette di riferimento. I dj italiani sanno sempre come e quando farsi rispettare.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

 

brunch in the city 2017

Da domenica 12 marzo tornano a Poble Espanyol in Barcellona i Brunch In The City, appuntamenti che iniziano nel pomeriggio, con momenti dedicati anche alle famiglie e ai loro bambini, non soltanto un ritrovo per gli appassionati di musica elettronica: 26 marzo, 9 e 23 aprile, 14 e 28 maggio e 11 giugno i successivi appuntamenti in calendario. In cartellone nomi quali Maceo Plex, Black Coffee e Mind Against. Con Brunch In The City Barcellona si conferma una delle capitali mondiali dell’elettronica; basti pensare a che cosa succede a maggio e giugno: Primavera Sound dal mercoledì 31 maggio a domenica 4 giugno e soprattutto Sonar da giovedì 15 al sabato 17 giugno.

more info: http://barcelona.brunch-in.com/

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

ellum night @ fabrique 11 OK

Deep, dirty and beautiful music: questi i principi fondanti di Ellum Audio l’etichetta discografica di Maceo Plex, uno dei fuoriclasse indiscussi del panorama house mondiale; ascoltarlo e ballarlo costituisce sempre uno spettacolo come pochi altri al mondo, specialmente quando va in scena lo show-case della sua label, in programma venerdì 11 dicembre in esclusiva al Fabrique di Milano, per merito di Amnesia Milano, Loud&Contact e Sincronie.

press kit, foto, interviste, ulteriori informazioni: info@spadaronews.com

more info: http://www.amnesiamilano.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

maceo plex in consolle

Deep, dirty and beautiful music: questi i principi fondanti di Ellum Audio l’etichetta discografica di Maceo Plex, uno dei fuoriclasse indiscussi del panorama house mondiale; ascoltarlo e ballarlo costituisce sempre uno spettacolo come pochi altri al mondo, specialmente quando va in scena lo show-case della sua label, in programma venerdì 11 dicembre in esclusiva al Fabrique di Milano, per merito di Amnesia Milano, Loud&Contact e Sincronie.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori informazioni: info@spadaronews.com

more info: more info: http://www.amnesiamilano.com/

900x300 bimestrale Amnesia Milano

L’Amnesia Milano conferma sempre più la sua vocazione e la sua dimensione internazionali. Nessun altro club cittadino può permettersi un ruolo così strategico nella definizione e nella pianificazione delle serate di musica elettronica, nessun altro club italiano può concedersi il lusso di annunciare un calendario così pastoso di due mesi in due mesi. Agli altri non resta che prendere nota. Novembre inizia subito con un’esclusiva, l’unica tappa italiana di The Other Album Tour con i Pan-Pot (sabato 7), per poi proseguire i Tale of Us, autentici fenomeni di culto, in programma al Fabrique (venerdì 13). Sabato 14 si torna all’Amnesia con Sam Paganini, uno dei dj italiani più agguerriti da esportazione, mentre sabato 21 tutti sull’attenti per l’Avotre Label Night, con i suoi tre alfieri Santé, Sidney Charles e Josh Butler; sabato 28 avanguardia pura alla francese, il djset dei dOP. A dicembre si comincia con la resident night di sabato 5: per una sera la consolle dell’Amnesia è dominata dai suoi dj portabandiera: B.Converso, Stefano Di Miceli e Luca Doobie; venerdì 11 ultima trasferta annuale al Fabrique, con la Ellum Night: ovvero Maceo Plex (nella foto) ed i suoi sodali; sabato 12 musica all’insegna della costante evoluzione, grazie a Fritzpatrick e Monoloc. Sabato 19 è caratterizzato dal graditissimo ritorno di Hector Couto e Quartero, venerdì 25 l’anno solare dell’Amnesia si chiude con l’ormai caratteristica maratona allnight di e con Ilario Alicante. La musica dell’Amnesia è per definizione musica adulta: armonia, equilibrio, proporzione e ritmo ne esaltano le similitudini con un’altra sublime forma d’arte, l’architettura. Amnesia Milano 2015/16: #ArchitectureOfMusic.

press kit, foto, interviste, ulteriori informazioni: info@spadaronews.com

more info: http://www.amnesiamilano.com/

maceo plex @ social music city

L’Amnesia Milano conferma sempre più la sua vocazione e la sua dimensione internazionali. Nessun altro club cittadino può permettersi un ruolo così strategico nella definizione e nella pianificazione delle serate di musica elettronica, nessun altro club italiano può concedersi il lusso di annunciare un calendario così pastoso di due mesi in due mesi. Agli altri non resta che prendere nota. Novembre inizia subito con un’esclusiva, l’unica tappa italiana di The Other Album Tour con i Pan-Pot (sabato 7), per poi proseguire i Tale of Us, autentici fenomeni di culto, in programma al Fabrique (venerdì 13). Sabato 14 si torna all’Amnesia con Sam Paganini, uno dei dj italiani più agguerriti da esportazione, mentre sabato 21 tutti sull’attenti per l’Avotre Label Night, con i suoi tre alfieri Santé, Sidney Charles e Josh Butler; sabato 28 avanguardia pura alla francese, il djset dei dOP. A dicembre si comincia con la resident night di sabato 5: per una sera la consolle dell’Amnesia è dominata dai suoi dj portabandiera: B.Converso, Stefano Di Miceli e Luca Doobie; venerdì 11 ultima trasferta annuale al Fabrique, con la Ellum Night: ovvero Maceo Plex (nella foto) ed i suoi sodali; sabato 12 musica all’insegna della costante evoluzione, grazie a Fritzpatrick e Monoloc. Sabato 19 è caratterizzato dal graditissimo ritorno di Hector Couto e Quartero, venerdì 25 l’anno solare dell’Amnesia si chiude con l’ormai caratteristica maratona allnight di e con Ilario Alicante. La musica dell’Amnesia è per definizione musica adulta: armonia, equilibrio, proporzione e ritmo ne esaltano le similitudini con un’altra sublime forma d’arte, l’architettura. Amnesia Milano 2015/16: #ArchitectureOfMusic.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori informazioni: info@spadaronews.com

more info: http://www.amnesiamilano.com/