hi ibiza

strakton feb 2019 900x300

Giovedì 28 febbraio 2019 Strakton Records celebra allo Shari Vari di Roma il suo secondo compleanno con un party più che speciale: Gran Casino in Vegas. Una vera e propria immersione totale nelle atmosfere e nelle modalità di una delle capitali mondiali del divertimento, con ambientazioni e atmosfere tipiche di Sin City, con ballerine, croupier e spettacoli degni in tutto e per tutto di Las Vegas. Strakton Records è stata fondata nel 2017 dal dj e producer KAY, la scorsa estate guest resident dj al party GangStar di Cathy Guetta all’Hï Ibiza.

more info: https://straktonrecords.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

strakton feb 2019 900x600

Giovedì 28 febbraio 2019 Strakton Records celebra allo Shari Vari di Roma il suo secondo compleanno con un party più che speciale: Gran Casino in Vegas. Una vera e propria immersione totale nelle atmosfere e nelle modalità di una delle capitali mondiali del divertimento, con ambientazioni e atmosfere tipiche di Sin City, con ballerine, croupier e spettacoli degni in tutto e per tutto di Las Vegas. Strakton Records è stata fondata nel 2017 dal dj e producer KAY, la scorsa estate guest resident dj al party GangStar di Cathy Guetta all’Hï Ibiza.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://straktonrecords.com

 

Federico Kay Strakton Records Hi Ibiza

Nuovi remix per ‘Don’t Switch Off’ (Strakton Records) brano del dj e producer KAY uscito in versione originale lo scorso ottobre e presentato durante l’Amsterdam Dance Event con la compilation Quaalude 2018.

‘Don’t Switch Off’ si arricchisce delle versioni di Joseph e Pais; il risultato è una Tech-House nella quale samples in puro Chicago style incontrano una ritmica propulsiva e robotica (Joseph) e vocals, synth e linee di basso (Pais) danno vita ad una sintesi potente.  I nuovi remix sono in vendita in tutti gli store digitali da venerdì 25 gennaio 2019 (oggi).

KAY ha fondato nel 2017 Strakton Records, etichetta discografica capace in pochissimo tempo di raggiungere diversi piazzamenti nelle chart, negli streaming e nelle visualizzazioni di mercati di tutto il mondo, spaziando attraverso tutti i generi che caratterizzano e contraddistinguono la musica elettronica. Senza alcun pregiudizio e con una visione d’insieme che sa guardare molto lontano.

La scorsa estate KAY è stato guest resident dj al party GangStar di Cathy Guetta all’Hï Ibiza (una delle migliori serate dell’isla), mentre lo scorso 15 novembre ha suonato al party After di Universal Music Latin Entertainment, in programma all’Omnia Nightclub di Las Vegas, la stessa notte Latin GRAMMY Awards®.

Tante le novità che caratterizzeranno il 2019 di Strakton Records. Se ne avrà più che un assaggio nel party Gran Casino in Vegas, in calendario giovedì 28 febbraio a Roma. Tutti i particolari nei prossimi giorni.

more info: www.straktonrecords.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

banner strakton dic 18

Tre nuove release per Strakton Records, che così saluta nel migliore dei modi il 2018, un anno che ha visto i suoi artisti protagonisti tra Ibiza, Amsterdam e Las Vegas.

Basti pensare alla partecipazione dei suoi artisti a GangStar, la serata di Cathy Guetta in programma tutti i lunedì di questa estate all’ Ibiza, alla presentazione della compilation Quaalude 2018 (Strakton Records) all’Amsterdam Dance Event e al set del dj e producer italiano Federico KAY all’Omnia di Las Vegas, dove KAY (nella foto) ha suonato al party After di Universal Music Latin Entertainment, una delle feste più esclusive durante la notte dei Latin GRAMMY Awards®.

In attesa di rivelare tutte le novità Strakton per l’anno prossimo, ecco le tre release di dicembre: “Terror” di Lucky Francis, all’esordio con la label di KAY: fiati potenti e un crescendo più che esplosivo; l’EP “Visions” di Bastian Velasco, dj e producer colombiano capace di mostrare sia il lato A che il lato B della techno; “Bluesynth” di Veleno, brano techno dagli effetti distorsivi, in grado di andare subito a segno.

more info: https://straktonrecords.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

KAY in consolle dicembre 2018

Tre nuove release per Strakton Records, che così saluta nel migliore dei modi il 2018, un anno che ha visto i suoi artisti protagonisti tra Ibiza, Amsterdam e Las Vegas.

Basti pensare alla partecipazione dei suoi artisti a GangStar, la serata di Cathy Guetta in programma tutti i lunedì di questa estate all’ Ibiza, alla presentazione della compilation Quaalude 2018 (Strakton Records) all’Amsterdam Dance Event e al set del dj e producer italiano Federico KAY all’Omnia di Las Vegas, dove KAY (nella foto) ha suonato al party After di Universal Music Latin Entertainment, una delle feste più esclusive durante la notte dei Latin GRAMMY Awards®.

In attesa di rivelare tutte le novità Strakton per l’anno prossimo, ecco le tre release di dicembre: “Terror” di Lucky Francis, all’esordio con la label di KAY: fiati potenti e un crescendo più che esplosivo; l’EP “Visions” di Bastian Velasco, dj e producer colombiano capace di mostrare sia il lato A che il lato B della techno; “Bluesynth” di Veleno, brano techno dagli effetti distorsivi, in grado di andare subito a segno.

 SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://straktonrecords.com

baia imperiale ingresso 900x600

Per il quarto anno consecutivo, la Baia Imperiale di Gabicce si conferma il primo locale italiano nella Top 100 Best Clubs In The World, la classifica stilata dalla International Nightlife Association, associazione no-profit nata nel 2012 e che coinvolge locali, relativi imprenditori e addetti ai lavori di Europa, Asia, Nord e Sud America.

La Baia Imperiale si colloca al 19esimo posto, confermando così la posizione raggiunta lo scorso anno. Hï Ibiza, Ushuaïa Ibiza e Onmia Las Vegas i primi tre locali in classifica, che sono stati rivelati durante l’edizione annuale dell’International Nightlife Congress, svoltosi in Colombia. Le votazioni hanno coinvolto i componenti delle più importanti associazioni mondiali di categoria. L’intera classifica sul sito www.international-nightlife.com

Tra i prossimi appuntamenti di rilievo in calendario alla Baia, spicca il Capodanno Imperiale, lunedì 31 dicembre 2018. Tutti i dettagli nei successivi comunicati.

more info: www.baiaimperiale.net

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

Federico Kay Strakton Records Hi Ibiza

Dopo l’estate all’ Ibiza (guest resident dj al party GangStar hosted by Cathy Guetta, una delle migliori serate di questa estate sull’isla) e la presentazione della compilation Quaalude 2018 (Strakton Records) all’Amsterdam Dance Event, il dj e producer italiano Federico KAY (nella foto) è protagonista di una nuova, importante notizia.

Giovedì 15 novembre 2018 KAY suona infatti al party After di Universal Music Latin Entertainment, in programma all’Omnia Nightclub di Las Vegas, il locale ubicato all’interno del Caesars Palace e che è solito avere in cartellone Calvin Harris, Martin Garrix e Zedd. Un vero e proprio superclub da 7mila metri quadrati, tra i più importanti al mondo. La serata di giovedì 15 novembre, a Las Vegas, non è una notte come tutte le altre: è infatti la serata della 19esima edizione dei Latin GRAMMY Awards®.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.straktonrecords.com

 

Ibiza N&D set 2018 federico kay

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Federico Kay e la sua etichetta discografica Strakton Records sono una delle più belle sorprese di questa estate a Ibiza, presenti come sono alle serate GangStar all’Hï Ibiza (lunedì) e IAMARICHBITCH al Privilege (venerdì). Il free press ibizenco Night&Day lo ha intervistato sull’ultimo numero estivo del 2018, disponibile anche in formato digitale.

 more info: www.nightanddaymag.com

join spadaronews on Facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

 

Strakton banner estate 2018

Attivissima anche ad agosto, l’etichetta discografica Strakton Records: tra le sue prossime release, si segnalano in particolare “The Last Of Us” di Maurizio Accardi, un brano techno caratterizzato da una potente linea di basso e una ritmica energetica e vigorosa. Gravita invece in ambito deep house “Future Source”, il nuovo EP di Alexander Vogt: due le tracce presenti, “Live Source” e “The Future”, entrambe caratterizzate da suoni ipnotici; “Rio” di Fabio Angeli, infine, punta su atmosfere tribali, grazie a percussioni potenti perfette per ogni tipo di dancefloor.

Creata dal dj e producer Federico Kay (nella foto), in poco più di dodici mesi, Strakton Records ha prodotto quasi 100 tracce, con il coinvolgimento di oltre 40 artisti internazionali e il raggiungimento di diversi piazzamenti nelle chart, negli streaming e nelle visualizzazioni dei mercati di tutto il mondo, spaziando attraverso tutti i generi che caratterizzano e contraddistinguono la musica elettronica.

Un percorso che è appena agli inizi, ma che è senza alcun dubbio ben strutturato e delineato. Così si spiega ad esempio il suo approdo questa estate a Ibiza, in particolare la presenza in prima linea dei suoi dj al party GangStar di Cathy Guetta, in calendario tutti i lunedì all’Hï Ibiza e che prosegue sino al prossimo 24 settembre.

more info: https://straktonrecords.netsons.org

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

Federico Kay Strakton Records Hi Ibiza

Attivissima anche ad agosto, l’etichetta discografica Strakton Records: tra le sue prossime release, si segnalano in particolare “The Last Of Us” di Maurizio Accardi, un brano techno caratterizzato da una potente linea di basso e una ritmica energetica e vigorosa. Gravita invece in ambito deep house “Future Source”, il nuovo EP di Alexander Vogt: due le tracce presenti, “Live Source” e “The Future”, entrambe caratterizzate da suoni ipnotici; “Rio” di Fabio Angeli, infine, punta su atmosfere tribali, grazie a percussioni potenti perfette per ogni tipo di dancefloor.

Creata dal dj e producer Federico Kay (nella foto), in poco più di dodici mesi, Strakton Records ha prodotto quasi 100 tracce, con il coinvolgimento di oltre 40 artisti internazionali e il raggiungimento di diversi piazzamenti nelle chart, negli streaming e nelle visualizzazioni dei mercati di tutto il mondo, spaziando attraverso tutti i generi che caratterizzano e contraddistinguono la musica elettronica.

Un percorso che è appena agli inizi, ma che è senza alcun dubbio ben strutturato e delineato. Così si spiega ad esempio il suo approdo questa estate a Ibiza, in particolare la presenza in prima linea dei suoi dj al party GangStar di Cathy Guetta, in calendario tutti i lunedì all’Hï Ibiza e che prosegue sino al prossimo 24 settembre.

more info: https://straktonrecords.netsons.org

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews