detlef

 

080220---AMN---spadaronews-01

Il tempismo, nella vita e quindi anche nel clubbing, è una dote indispensabile. Saper scegliere lo special guest di turno consapevoli che arrivi in console in un periodo particolarmente felice, fa tutta la differenza del mondo. Un esempio concreto? Lo special guest di Amnesia Milano di sabato 8 febbraio 2020, il greco Alexander Georgiandis AKA Detlef, che ad aprile debutterà quest’anno al Coachella, il festival musicale numero uno al mondo, dopo un 2019 che lo ha visto confermarsi sempre più una certezza del djing. Non potrebbe arrivare all’Amnesia in un momento migliore.

Detlef vanta release per label quali Hot Creations, Moon Harbour e Relief e performance in club quali il fabric di Londra e il DC10 di Ibiza e in festival come il BPM; proprio per Moon Harbour ha firmato il suo ultimo EP “Rock It”, l’ennesima dimostrazione di uno stile capace sempre di soddisfare la dancefloor senza mai uscire da una dimensione underground.

Sabato 8 febbraio, Detlef è affiancato da B.Converso, Amnesia Milano resident. I suoi set sono sempre una garanzia che la serata andrà nella direzione giusta, come si è visto e sentito in questi anni all’Amnesia, al Fabrique e al Social Music City.

Sabato 8 febbraio A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Liability. In console Chevy, Fabrizio Testoni, Zoig, Nerys B2 Gaya e Zuni.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

detlef 2020

Il tempismo, nella vita e quindi anche nel clubbing, è una dote indispensabile. Saper scegliere lo special guest di turno consapevoli che arrivi in console in un periodo particolarmente felice, fa tutta la differenza del mondo. Un esempio concreto? Lo special guest di Amnesia Milano di sabato 8 febbraio 2020, il greco Alexander Georgiandis AKA Detlef, che ad aprile debutterà quest’anno al Coachella, il festival musicale numero uno al mondo, dopo un 2019 che lo ha visto confermarsi sempre più una certezza del djing. Non potrebbe arrivare all’Amnesia in un momento migliore.

Detlef vanta release per label quali Hot Creations, Moon Harbour e Relief e performance in club quali il fabric di Londra e il DC10 di Ibiza e in festival come il BPM; proprio per Moon Harbour ha firmato il suo ultimo EP “Rock It”, l’ennesima dimostrazione di uno stile capace sempre di soddisfare la dancefloor senza mai uscire da una dimensione underground.

Sabato 8 febbraio, Detlef è affiancato da B.Converso, Amnesia Milano resident. I suoi set sono sempre una garanzia che la serata andrà nella direzione giusta, come si è visto e sentito in questi anni all’Amnesia, al Fabrique e al Social Music City.

Sabato 8 febbraio A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Liability. In console Chevy, Fabrizio Testoni, Zoig, Nerys B2 Gaya e Zuni.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

wave music boat 01 credits mattia bonaretti

Ad agosto doppio appuntamento con Wave Music Boat, party itinerante nel vero senso della parola, dopo l’esordio stagionale lo scorso giugno con special guest la dj tedesca Anja Schneider e la presenza all’edizione 2019 alla Molo Street Parade. La Wave torna infatti sabato 3 e sabato 31 agosto con ospiti speciali rispettivamente Detlef e Mat.Joe.

Wave Music Boat è ideata e creata da Lenny Lorenzi aka LENny, dj e produttore romagnolo da due anni direttore artistico della Molo Street Parade e che venerdì 19 luglio ha fatto il suo esordio su Blaufiled Music, etichetta discografica dei tedeschi Bookashade, con il brano “Bellariah”.

Foto di Mattia Bonaretti

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: http://wavemusicboat.com