amsterdam dance event

Quaalude ADE 2019 compilation

Si intitola Quaalude 2019 la nuova compilation di Strakton Records, in uscita in formato digitale domenica 20 ottobre: 11 tracce mixate per presentarsi nel migliore dei modi all’Amsterdam Dance Event, il più importante raduno mondiale per professionisti ed appassionati di musica elettronica, in calendario nella città olandese proprio da mercoledì 16 a domenica 20 ottobre. In tracking list figurano molti inediti, firmati dai tanti artisti che da tempo gravitano intorno all’universo Strakton Records, da Villanis a Paggi & Costanzi, da D Lewis a Giovanni Angelucci, per una selezione che alterna in maniera molto naturale house e techno.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://straktonrecords.com

danceland set ott 2019 ADE full cover story

400mila sono le persone attese per la 24esima edizione dell’Amsterdam Dance Event, in calendario da mercoledì 16 a domenica 20 ottobre 2019. Si tratta senza dubbio di uno degli appuntamenti clou nel calendario dei professionisti connessi alla musica elettronica e a tutti i suoi appassionati. Pochi giorni dopo i party di chiusura ibizenchi, l’ADE dà il via idealmente e concretamente alla stagione 2019/20, con i suoi 2.500 artisti, 600 speaker e 200 location coinvolti. Sul numero doppio di settembre e ottobre di Danceland, tutti i dettagli e le news relative all’ADE 2019.

more info: https://dancelandmag.com

join spadaronews on Facebook: www.facebook.com/spadaronews

smc banner 31.08.19

Musica elettronica senza compromessi? Una visione a 360° gradi di quello che rappresenta e rappresenterà la techno? Per vivere questa dimensione ai massimi livelli non resta che attendere sabato 31 agosto 2019, il giorno del primo appuntamento con Social Music City dopo la pausa estiva, grazie all’evento Exhale by Amelie Lens, affiancata nella circostanza da Pan-Pot, Dax J, Regal e Mattia Trani.

Exhale è un party creato da Amelie Lens e cresciuto in maniera esponenziale nel giro di pochissimi mesi, un’ascesa parallela a quella della dj e della producer belga, ormai molto ben posizionata nelle line up dei festival e dei club più importanti al mondo. Basti pensare che Hexale arriva al Social Music City dopo la sua presenza a OFFSónar e prima di celebrarsi ad Awakenings, durante l’Amsterdam Dance Event, con una edizione speciale che durerà ben 24 ore. Nel frattempo la Lens è attivissima anche sul fronte discografico, basti pensare al suo nuovo EP “Hypnotized”, in uscita su Second State il 28 giugno.

Second State è la piattaforma discografica dei Pan-Pot, che affiancano la Lens al Social Music City di sabato 31 agosto; la techno di Tassilo Ippenberger e Thomas Benedix è sempre in costante evoluzione. Mai banale, mai scontata, ideale sia per chi ami l’elettronica più alternativa sia per chi cerchi più rassicuranti atmosfere da big room. Insieme ad Amelie Lens e Pan-Pot, sabato 31 SMC presenta Dax J, Regal e Mattia Trani. Creativo, energico, sempre pronto a mettersi in discussione, Dax J ha dato ampia prova del suo talento con il suo ultimo album “Offending Public Morality”, uscito nel 2018 su Monnom Black e che suona come un vero e proprio manifesto politico. Spagnolo dalle origine italiane, Gabriel Cassina aka Regal sfugge ad ogni facile catalogazione, grazie ad una techno che rivela un retrogusto sia trance che acid. Talento indiscusso e figlio d’arte, Mattia Trani è uno dei dj italiani sempre più al centro di tante attenzioni internazionali, capace di guadagnarsi sin da giovanissimo il rispetto di icone quali Jeff Mills e Underground Resistance.

Sabato 31 agosto 2019 l’aftershow di Social Music City è all’Amnesia Milano, che nella circostanza festeggia l’inaugurazione ufficiale della stagione 2019/20.

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

amelie lens @ social music city 2018 - credits gabriele canfora per lagarty photo

Musica elettronica senza compromessi? Una visione a 360° gradi di quello che rappresenta e rappresenterà la techno? Per vivere questa dimensione ai massimi livelli non resta che attendere sabato 31 agosto 2019, il giorno del primo appuntamento con Social Music City dopo la pausa estiva, grazie all’evento Exhale by Amelie Lens, affiancata nella circostanza da Pan-Pot, Dax J, Regal e Mattia Trani.

Exhale è un party creato da Amelie Lens e cresciuto in maniera esponenziale nel giro di pochissimi mesi, un’ascesa parallela a quella della dj e della producer belga, ormai molto ben posizionata nelle line up dei festival e dei club più importanti al mondo. Basti pensare che Hexale arriva al Social Music City dopo la sua presenza a OFFSónar e prima di celebrarsi ad Awakenings, durante l’Amsterdam Dance Event, con una edizione speciale che durerà ben 24 ore. Nel frattempo la Lens è attivissima anche sul fronte discografico, basti pensare al suo nuovo EP “Hypnotized”, in uscita su Second State il 28 giugno.

Second State è la piattaforma discografica dei Pan-Pot, che affiancano la Lens al Social Music City di sabato 31 agosto; la techno di Tassilo Ippenberger e Thomas Benedix è sempre in costante evoluzione. Mai banale, mai scontata, ideale sia per chi ami l’elettronica più alternativa sia per chi cerchi più rassicuranti atmosfere da big room. Insieme ad Amelie Lens e Pan-Pot, sabato 31 SMC presenta Dax J, Regal e Mattia Trani. Creativo, energico, sempre pronto a mettersi in discussione, Dax J ha dato ampia prova del suo talento con il suo ultimo album “Offending Public Morality”, uscito nel 2018 su Monnom Black e che suona come un vero e proprio manifesto politico. Spagnolo dalle origine italiane, Gabriel Cassina aka Regal sfugge ad ogni facile catalogazione, grazie ad una techno che rivela un retrogusto sia trance che acid. Talento indiscusso e figlio d’arte, Mattia Trani è uno dei dj italiani sempre più al centro di tante attenzioni internazionali, capace di guadagnarsi sin da giovanissimo il rispetto di icone quali Jeff Mills e Underground Resistance.

Sabato 31 agosto 2019 l’aftershow di Social Music City è all’Amnesia Milano, che nella circostanza festeggia l’inaugurazione ufficiale della stagione 2019/20.

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

banner strakton dic 18

Tre nuove release per Strakton Records, che così saluta nel migliore dei modi il 2018, un anno che ha visto i suoi artisti protagonisti tra Ibiza, Amsterdam e Las Vegas.

Basti pensare alla partecipazione dei suoi artisti a GangStar, la serata di Cathy Guetta in programma tutti i lunedì di questa estate all’ Ibiza, alla presentazione della compilation Quaalude 2018 (Strakton Records) all’Amsterdam Dance Event e al set del dj e producer italiano Federico KAY all’Omnia di Las Vegas, dove KAY (nella foto) ha suonato al party After di Universal Music Latin Entertainment, una delle feste più esclusive durante la notte dei Latin GRAMMY Awards®.

In attesa di rivelare tutte le novità Strakton per l’anno prossimo, ecco le tre release di dicembre: “Terror” di Lucky Francis, all’esordio con la label di KAY: fiati potenti e un crescendo più che esplosivo; l’EP “Visions” di Bastian Velasco, dj e producer colombiano capace di mostrare sia il lato A che il lato B della techno; “Bluesynth” di Veleno, brano techno dagli effetti distorsivi, in grado di andare subito a segno.

more info: https://straktonrecords.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

KAY in consolle dicembre 2018

Tre nuove release per Strakton Records, che così saluta nel migliore dei modi il 2018, un anno che ha visto i suoi artisti protagonisti tra Ibiza, Amsterdam e Las Vegas.

Basti pensare alla partecipazione dei suoi artisti a GangStar, la serata di Cathy Guetta in programma tutti i lunedì di questa estate all’ Ibiza, alla presentazione della compilation Quaalude 2018 (Strakton Records) all’Amsterdam Dance Event e al set del dj e producer italiano Federico KAY all’Omnia di Las Vegas, dove KAY (nella foto) ha suonato al party After di Universal Music Latin Entertainment, una delle feste più esclusive durante la notte dei Latin GRAMMY Awards®.

In attesa di rivelare tutte le novità Strakton per l’anno prossimo, ecco le tre release di dicembre: “Terror” di Lucky Francis, all’esordio con la label di KAY: fiati potenti e un crescendo più che esplosivo; l’EP “Visions” di Bastian Velasco, dj e producer colombiano capace di mostrare sia il lato A che il lato B della techno; “Bluesynth” di Veleno, brano techno dagli effetti distorsivi, in grado di andare subito a segno.

 SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://straktonrecords.com

quaalude compilation ott 2018

Si intitola Quaalude 2018 la nuova compilation di Strakton Records, in uscita in formato digitale mercoledì 17 ottobre. Si tratta della 100esima release per l’etichetta discografica inglese, che così si fa trovare pronta, prontissima per l’edizione 2018 dell’Amsterdam Dance Event, il più importante raduno mondiale per professionisti ed appassionati di musica elettronica, in calendario nella città olandese proprio da mercoledì 17 a domenica 21 ottobre. Quaalude 2018 è composta da tredici tracce, che alternano house e techno con le giuste modalità: tutti gli artisti coinvolti vantano già precedenti produzioni con Strakton Records, l’etichetta discografica creata nel 2017 dal dj e producer Federico Kay (nella foto), capace in pochissimo tempo di raggiungere diversi piazzamenti nelle chart, negli streaming e nelle visualizzazioni di mercati di tutto il mondo, spaziando attraverso tutti i generi che caratterizzano e contraddistinguono la musica elettronica.

more info: https://straktonrecords.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

federico kay @ gangstar closing season party 900x600

Si intitola Quaalude 2018 la nuova compilation di Strakton Records, in uscita in formato digitale mercoledì 17 ottobre. Si tratta della 100esima release per l’etichetta discografica inglese, che così si fa trovare pronta, prontissima per l’edizione 2018 dell’Amsterdam Dance Event, il più importante raduno mondiale per professionisti ed appassionati di musica elettronica, in calendario nella città olandese proprio da mercoledì 17 a domenica 21 ottobre. Quaalude 2018 è composta da tredici tracce, che alternano house e techno con le giuste modalità: tutti gli artisti coinvolti vantano già precedenti produzioni con Strakton Records, l’etichetta discografica creata nel 2017 dal dj e producer Federico Kay (nella foto), capace in pochissimo tempo di raggiungere diversi piazzamenti nelle chart, negli streaming e nelle visualizzazioni di mercati di tutto il mondo, spaziando attraverso tutti i generi che caratterizzano e contraddistinguono la musica elettronica.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.straktonrecords.com

1 2 3 5