adam beyer

smc 13.07.19 banner lug 2019

Un invito davvero speciale, quello di sabato 13 luglio 2019 al Social Music City. Merito di Joseph Capriati invites, che torna con tutta la sua energia e la sua qualità sonora, dopo il grande successo al Social dello scorso anno.

Joseph Capriati invites si celebra in poche e selezionate circostanze, in realtà dal profilo internazionale come Sónar Off, Destino Ibiza, Awakenings Amsterdam e ovviamente Social Music City. Un format unico nel suo genere, dove si alternano solanto autentici pesi massimi della consolle e autentici campioni di resistenza: Capriati in primis, capace lo scorso aprile di suonare per 27 ore e 40 minuti consecutivi (!!!). Il suo record precedente? 25 ore, stabilito nel 2017 a Miami.

Adam BeyerModeselektor e Gianni Callipari sono gli invitati speciali al Social Music City di sabato 13 luglio. Adam Beyer è un gigante delle techno, sia dal punto di vista fisico che soprattutto musicale; con la sua etichetta discografica Drumcode continua a dare lezioni a tutto il mondo, anche e soprattutto con l’omonimo radio show che ogni settimana viene diffuso in oltre 50 nazioni. Esperienza, una profonda conoscenza di se stessi e un pizzico di sana follia: questi i tratti distintivi dei tedeschi Modeselektor, il cui ultimo album “Who Else” (Monkeytown Records) arricchisce un percorso iniziato tanti anni addietro e che li ha portati ad essere tra le realtà musicale più amate e apprezzate da un certo Thom Yorke, basti pensare alla loro produzione comune “Shipwreck”, uscita nel 2011. Gianni Callipari è resident al club Nordstern di Basilea, autentico laboratorio musicale dove passano sempre quasi tutti i migliori dj di casa al Social Music City: le sue performance sono sempre alquanto apprezzate sia dal pubblico che dagli addetti ai lavori.

A seguire, come sempre, canonico aftershow all’Amnesia Milano. In consolle Joseph Capriati e Gianni Callipari.

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

joseph capriati @ social music city 2018

Un invito davvero speciale, quello di sabato 13 luglio 2019 al Social Music City. Merito di Joseph Capriati invites, che torna con tutta la sua energia e la sua qualità sonora, dopo il grande successo al Social dello scorso anno.

Joseph Capriati invites si celebra in poche e selezionate circostanze, in realtà dal profilo internazionale come Sónar Off, Destino Ibiza, Awakenings Amsterdam e ovviamente Social Music City. Un format unico nel suo genere, dove si alternano solanto autentici pesi massimi della consolle e autentici campioni di resistenza: Capriati in primis, capace lo scorso aprile di suonare per 27 ore e 40 minuti consecutivi (!!!). Il suo record precedente? 25 ore, stabilito nel 2017 a Miami.

Adam Beyer, Modeselektor e Gianni Callipari sono gli invitati speciali al Social Music City di sabato 13 luglio. Adam Beyer è un gigante delle techno, sia dal punto di vista fisico che soprattutto musicale; con la sua etichetta discografica Drumcode continua a dare lezioni a tutto il mondo, anche e soprattutto con l’omonimo radio show che ogni settimana viene diffuso in oltre 50 nazioni. Esperienza, una profonda conoscenza di se stessi e un pizzico di sana follia: questi i tratti distintivi dei tedeschi Modeselektor, il cui ultimo album “Who Else” (Monkeytown Records) arricchisce un percorso iniziato tanti anni addietro e che li ha portati ad essere tra le realtà musicale più amate e apprezzate da un certo Thom Yorke, basti pensare alla loro produzione comune “Shipwreck”, uscita nel 2011. Gianni Callipari è resident al club Nordstern di Basilea, autentico laboratorio musicale dove passano sempre quasi tutti i migliori dj di casa al Social Music City: le sue performance sono sempre alquanto apprezzate sia dal pubblico che dagli addetti ai lavori.

A seguire, come sempre, canonico aftershow all’Amnesia Milano. In consolle Joseph Capriati e Gianni Callipari.

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

marco faraone 2018 900x600

Sabato 24 novembre 2018 arriva all’Amnesia Milano uno dei dj italiani più apprezzati nel panorama mondiale della musica elettronica: Marco Faraone, che torna nel locale milanese con uno dei suoi proverbiali extended set.

Marco Faraone sta concludendo un 2018 assolutamente spettacolare, caratterizzato in particolare dal suo debutto al fabric di Londra e dalla recentissima release di “Lunar Eclipse”, uscita lo scorso ottobre su Drumcode, l’etichetta discografica di Adam Beyer. Faraone arriva all’Amnesia subito dopo il suo tour sudamericano, che ad inizio novembre lo vede protagonista in Argentina, Uruguay, Cile e Colombia.

Sabato 24 novembre 2018 A.Lab (Amnesia Milano second room) diventa Nu House Club ‘Golden Age’. In console Andrea Corsari, Dip Noise, 40 Boys e Misticfool.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

Bart_Skils_900x600

Ogni estate, spetta sempre Dj Awards di Ibiza decretare la miglior hit elettronica, con il premio “Track Of The Season”: quest’anno la scelta ha insignito “Your Mind” di Adam Beyer e Bart Skils. Adam Beyer è stato ospite speciale dell’Amnesia Milano sabato 8 settembre; sabato 20 ottobre è il turno di Bart Skils. L’ennesima conferma che l’Amnesia sa sempre scegliere i suoi guest, con un tempismo ed una visione d’insieme che ne fanno un club da ogni punto di vista. L’olandese Bart Skils è uno dei dj e produttori olandesi più rispettati nella scena techno mondiale. Merito delle sue release su Drumcode, dei suoi remix per Moby, Joris Voorn, Kollektiv Turmstrasse; nel tempo ha saputo anche creare una sua one-night ad Amsterdam, diventata nel frattempo un festival estivo capace di radunare più di 15mila persone.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

amnesia 2017 900x600

Sedici stagioni consecutive nel settore del clubbing rappresentano un’autentica era geologica. Un record di longevità che l’Amnesia Milano festeggia a testa alta, altissima con la serata di sabato 6 ottobre 2018. Una festa di compleanno #nofrills, senza inutili fronzoli ma con tanta buona musica, da sempre indiscusso marchio di fabbrica dell’Amnesia Milano, che anche in questa stagione – come tutte le precedenti – sfodera una programmazione con il meglio dell’elettronica mondiale. Basta scorrere l’elenco dei recentissimi Dj Awards di Ibiza per trovarvi tantissimi dj che hanno suonato, suonano e suoneranno all’Amnesia. Un (doppio) esempio? Joseph Capriati e Adam Beyer, in consolle sabato scorso nel club milanese per il party di apertura stagionale.

Sabato 6 ottobre 2018 la consolle dell’Amnesia Milano presenta due special guest al di sopra di ogni sospetto quali di Matthias Tanzmann e Frank Storm. Il tedesco Matthias Tanzmann è uno dei resident storici di Circoloco di Ibiza, dove suona quasi tutti i lunedì e che giovedì 20 settembre rappresenta al festival BPM, che per il secondo anno consecutivo torna in Portogallo. Le produzioni discografiche della sua label Moon Harbour godono sempre dell’unanime rispetto di pubblico e addetti ai lavori. Dal 2015 Frank Storm è uno dei punti di forza di Unusual Suspects, one-night che ogni estate si svolge al Sankeys di Ibiza; la sua techno – elegante ed energica allo stesso –  lo ha portato a produrre tracce per etichette quali Get Physical e Decay Records e a remixare artisti quali Dana Ruh, Guido Schneider e Yousef.

Sabato 6 ottobre 2018 A.Lab (Amnesia Milano secondo room) diventa  Nu House Club Golden Age. In consolle Andrea Corsari, Dip Noise, Misticfool, Alex Cartado e Lorenzo Thelenius.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

SMC-8-settembre-2018--spadaronews

Sabato 8 settembre 2018 Social Music City torna dopo la pausa estiva e riparte come meglio non potrebbe, grazie ad un’esclusiva edizione di Joseph Capriati invites, il party che il dj e producer italiano propone in rare e distillate circostanze e location quali Sónar Off, Destino Ibiza, Awakening Amsterdam e appunto Social Music City. Sabato 8 settembre l’invitato speciale di Capriati è un altro titano assoluto della techno, lo svedese Adam BeyerSabato 15 settembre 2018 ultimo appuntamento stagionale con Maceo PlexÂme, Recondite (live). In entrambi i casi a seguire il canonico aftershow all’Amnesia Milano, che sabato 8 settembre inaugura la sua stagione 2018/19.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarthy Photo  

more info: www.socialmusiccity.it

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

social music city settembre 2018 900x600

Sabato 8 settembre 2018 Social Music City torna dopo la pausa estiva e riparte come meglio non potrebbe, grazie ad un’esclusiva edizione di Joseph Capriati invites, il party che il dj e producer italiano propone in rare e distillate circostanze e location quali Sónar Off, Destino Ibiza, Awakening Amsterdam e appunto Social Music City. Sabato 8 settembre l’invitato speciale di Capriati è un altro titano assoluto della techno, lo svedese Adam Beyer. Sabato 15 settembre 2018 ultimo appuntamento stagionale con Maceo Plex, Âme, Recondite (live). In entrambi i casi a seguire il canonico aftershow all’Amnesia Milano, che sabato 8 settembre inaugura la sua stagione 2018/19.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarthy Photo  

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

 

Ultra Music Festival 2014

BE-AT.TV ribadisce la sua leadership mondiale nella diretta streaming degli eventi connessi alla musica elettronica con una serie di trasmissioni on air durante la Miami Music Week e l’Ultra Music Festival. Si comincia mercoledì 21 marzo 2018 con il party Descendent al National Hotel, con Art Department e Victor Calderone; giovedì 22 è il turno di Rapture Festival, da venerdì 23 a domenica 25 marzo le dirette si concentrano sulla ventesima edizione dell’Ultra Music Festival, in particolare negli stage Arcadia e Resistance, dove suonano tra gli altri Carl Cox, Adam Beyer e Joseph Capriati. Nata nel 2009, BE-AT.TV è cresciuta del 750% dagli inizi in termini di audience.

more info: https://be-at.tv

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

redimension showcase @ fabric 17.12.17

Domenica 17 dicembre 2017 (dalle ore 16 a mezzanotte) il fabric di Londra presenta il primo showcase londinese di Redimension, l’etichetta discografica di Joseph Capriati nata lo scorso anno. Con Redimension sono usciti Adam Beyer, Antony Parasole (autentico veterano del Berghain di Berlino) e Flavio Folco. Domenica 17 dicembre in consolle Capriati, Jay Clarke (fabric periodic resident) e Flavio Folco. Otto ore di musica techno, il modo migliore per Capriati per prepararsi alle sue ultime serate del 2017 e alle prime del 2018, quando il dj e produttore casertano potrebbe essere pronto per il suo terzo album.

more info: www.fabriclondon.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

marco-faraone 900x600

Sabato 25 novembre 2017 consolle tutta italiana all’Amnesia Milano. Da sempre i nostri connazionali sanno farsi onore come pochi altri nei club e nei festival di tutto il mondo, giusto quindi dedicare loro una serata di livello come il sabato sera dell’Amnesia. Sabato 25 il locale milanese propone due graditi ritorni: Marco Faraone, Malandra Jr. e Da Vid. Marco Faraone ha iniziato il suo percorso musicale sposando la causa dell’hip hop di Run DMC e Tupac, per poi arrivare alla House e alla Techno, dopo un intermezzo più che fisiologico con la drum n bass. Le sue produzioni discografiche sono uscite su Desolat (Loco Dice), Drumcode (Adam Beyer) e Moon Harbour (Matthias Tanzmann): tre etichette discografiche e tre dj che sono di casa negli eventi Amnesia. Niente avviene mai per caso.

more info: www.amnesiamilano.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews