greg kurstin @ grammy awards 2018

Poche sorprese e tante conferme nella sessantesima edizione dei Grammy Awards, andati in scena al Madison Square Garden di New York nella notte tra domenica 28 e lunedì 29 gennaio. Per restare in ambito strettamente elettronico, gli LCD Soundsystem hanno vinto nella categoria Best Dance Recording con il brano “Tonite”, i Kraftwerk in quella Best Dance/Electronic Album, con “3-D The Catalogue”, Latroit è stato il migliore nella categoria Best Remixed Recording grazie alla sua rivisitazione di “You Move” dei Depeche Mode. Best Producer Non-Classical? Greg Kurstin (nella foto), che ha sconfitto Calvin Harris, Blake Mills, NO.I.D. e The Stereotipes.

more info: www.grammy.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

 Thanks @_melody.nelson_ for @jeff_mills_official #sightsoundandspace #album out on #axisrecords