Recensioni

DVLM video Hum

Due autentiche special guest, per il nuovo video di Dimitri Vegas & Like Mike versus Ummet Ozcan, “The Hum”: trattasi del party boy hollywoodiano per definizione Charlie Sheen e il belga Jean Claude Van Damme, specialista in film d’azione dove spadroneggia a suon di arti marziali. Nel caso ci fossero dubbi in merito agli effetti di un party a Los Angeles e dintorni, questo video toglie ogni dubbio. Vedere per credere: nani, ballerine di lap dance, elefanti, scimmiette, piscine, fuochi d’artificio. Di tutto di di piu per i djs front men di Tomorrowland.

more info: http://www.dimitrivegasandlikemike.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

Paul van Dyk - The Politics Of Dancing 3

Esce ad inizio maggio 2015 “The Politics of Dancing 3”, il nuovo album di Paul Van Dyk, a dieci anni di distanza dal suo ultimo album. Un lavoro che rappresenta un autentico manifesto culturale di quello che ha rappresentato, rappresenta e rappresenterà la trance: un album che ha coinvolto ben 23 tra producers, autori e cantanti, tra i quali l’italianissimo Giuseppe Ottaviani. Melodia, energia, sonorità ricercate e allo stesso tempo inedite. Quattordici le tracce in tutto, per un’autentica leggenda musicale, l’unico dj insieme a Carl Cox da sempre presente nella Top 100 Djs della rivista Dj Mag, da lui vinta nel 2005 e nel 2006, capace di remixare la colonna sonora del film di culto “Batman – Il Cavaliere Oscuro” e di duettare da par suo con orchestre sinfoniche quali la Hessischer Rundfunk di Francoforte. Giù il cappello, sempre e comunque, di fronte a Paul Van Dyk.

more info: http://www.paulvandyk.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

knuckles t-shirt

Esce domenica 26 aprile House Masters: Frankie Knuckles, la nuova compilation Defected frutto di una selezione di Frankie Knuckles medesimo, un’idea che The God Father of House iniziò ad elaborare nel febbraio dello scorso e che fu giocoforza bloccata dalla sua morte, avvenuta il 31 marzo 2014. Adesso l’argomento torna di stretta attualità: la tracking list comprende i brani storici del produttore americano vincitore nel 1998 dei Grammy Awards quali Tears, Your Love e The Whistle Song, così come non mancano i suoi remix per Inner City, Alison Limerick, Pet Shop Boys. La compilation esce sia come doppio cd sia in formato digitale: tutti i suoi proventi saranno devoluti al Frankie Knuckles Fund, amministrato dalla Elton John Aids Foundation: all’uopo e con le stesse finalità è stata anche realizzata anche una t-shirt commemorativa (nella foto), disponibile esclusivamente sullo store digitale Defected.

more info: http://store.defected.com/catalogue/defected-presents-house-masters-frankie-knuckles_24983/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

avicii

Ogni giorno autentiche star dell’universo musicale mondiale non perdono occasione per manifestrare la loro grande simpatia ed interesse per la musica dance. Tra i casi più recenti, doveroso citare Noel Gallagher: l’ex Oasis, come suo solito, non ha fatto ricorso a compromessi. “Sono davvero ossessionato dalla musica dance, in particolare dai dischi della Defected: fantastici!”. Non resta che aspettare qualche remix house dei lavori del suo gruppo, gli High Flyng Byrds. Nel frattempo si rafforza il sodalizio tra Chris Martin e Avicii (nella foto). Durante la sua performance al Future Music Festival in Australia, Avicii ha infatti suonato in anteprima assoluta il suo nuovo singolo, “Heaven”, che farà parte del suo secondo album “Stories”. La voce è quella del leader dei Coldplay. Di questo passo le contaminazioni tra pop, rock e dance non faranno davvero più notizia.

more info: http://avicii.com

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

jack u

Il prestigioso magazine New Yorker non ha dubbi: “La verità? Sono due rockstar”. Come altrimenti definire Skrillex e Diplo (nella foto), e soprattutto il loro nuovo progetto Jack Ü, il cui album di debutto è uscito venerdì 27 febbraio, lanciato il giorno stesso con un djset di 24 ore che ha visto impegnati entrambi gli artisti, pardòn rockstar americane. L’Ep contiene 10 tracce e si avvale delle collaborazioni di personaggi quali Justin Bieber, Missy Elliot e Kiesza. Il debutto live europeo di Jack Ü è previsto sabato 27 aprile durante il Kingsday Festival allo Stadio Olimpico di Amsterdam: in Olanda la Festa Nazionale più importante dell’anno viene festeggiata con tutti i migliori djs.

more info: http://jackuofficial.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

FABRIC 80 cover

Dopo Marco Carola, un altro dj italiano torna a firmare le compilation del Fabric London: si tratta di Joseph Capriati, autore del numero 80 della prestigiosa serie, in uscita il il prossimo 16 febbraio 2015 e che sarà presentata con tanto di party ufficiale sabato 21 febbraio sempre al Fabric, ovviamente: Capriati special guest, affiancato da Phil Keiran (live) e Terry Francis.

“Ho registrato la compilation nel mio studio con due CDJs ed un mixer, come se stessi mixando dal vivo – ha dichiarato Capriati – Ho pensato ad una tracking list che includesse brani techno e tech house, con alcune tracce comprensive di melodie e vocals: come passare dalla Room One alla Room Two e tornare alla One per l’ultima canzone, melodica ed emozionante, come se fossero le 9 di mattina e si trattasse dell’ultimo disco prima di andare a casa, dopo una serata indimenticabile”.

Diciotto i brani in tracking list, con tracce di Clap! Clap!, Adam Beyer, Gary Beck e ovviamente Capriati medesimo. La prima compilation Fabric uscì nel 2001 è fu mixata da Craig Richards, il dj storico del club londinese; Marco Carola siglò la numero 31, nel 2006.

more info: http://www.fabriclondon.com/store/fabric-products.html

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

united we are hardwell

Venerdì 23 gennaio 2015 esce in tutto il mondo “United We Are” (Revealed Recordings), il primo album da solista/artista di Hardwell, il dj numero 1 al mondo in base alla classifica Top 100 Djs Poll della rivista Dj Mag, che dall’aprile 2010 vanta un’edizione italiana. Quindici tracce alle quali hanno contribuito tra gli altri Tiësto, W&W, Headhunterz e Jason Derulo. Il lancio dell’album avviene in contemporanea con la partenza del secondo tour mondiale I Am Hardwell – United We Are: le prime due date sono in programma venerdì 23 e sabato 24 gennaio allo Ziggodome di Amsterdam e sono sold out da tempo immemorabile. Lo show di sabato 24 gennaio sarà trasmesso in diretta web sul sito live.djhardwell.com (dall’1 alle 3 di notte). “Dopo 21 compilation, è giunto il momento del mio primo album vero e proprio”. Parole di Robbert van de Corput, meglio noto come Hardwell.

more info: https://unitedweare.djhardwell.com/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews

Cerrone - The Best of Cerrone Productions

Esce in questi giorni la raccolta di uno dei geni e dei pionieri assoluti della musica elettronica: “The Best of Cerrone Productions”, 34 brani con i remix tra gli altri di Dimitri From Paris, Frankie Knuckles, Armand Van Helden e Alan Braxe, e con “Supernature”, forse la canzone più famosa del genio francese, in versione inedita, cantata da Beth Ditto dei Gossip. E le sorprese legate a Cerrone non finiscono qui: il 20 gennaio 2015 è prevista la pubblicazione in vinile dei tre album “Supernature”, “Love in C Minor” e “Cerrone’s Paradise”.

more info: http://www.djmagitalia.com/cerrone-festeggia-40-anni-carriera-superbo-best-of/

join spadaronews on facebook : http://www.facebook.com/spadaronews