Festival

Un nuovo spazio suggestivo, con una programmazione musicale di primo piano. Con Rimini Beach Arena un’area di oltre 10mila metri quadrati si presenta come una delle più importanti novità estive italiane, pronta a dare il suo primo contributo all’opera di rigenerazione urbana che sta iniziando a coinvolgere le ex colonie romagnole, nel caso specifico la zona in quel di Miramare dove dal 1932 al 1977 fu operativa la Colonia Bolognese.

La programmazione musicale di Rimini Beach Arena concentra gli eventi dal 20 luglio al 17 agosto, con una line up caratterizzata dai live dei migliori artisti italiani urban e da una serie di dj protagonisti dei più importanti festival di musica elettronica. Concerti e dj set all’insegna della trasversalità, perfetti per un pubblico eterogeneo come quello che frequenta abitualmente la riviera romagnola: un progetto in linea con le più importanti manifestazioni europee, nelle quali si abbatte ogni barriera di genere e soprattutto se ne consente la fruizione di giorno e di sera. Tra gli ospiti in cartellone, Anastasio, Achille Lauro, Afrojack e Steve Aoki.

Foto di Fabio Berti

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.riminibeacharena.it

tale of us @ social music city 2018

Afterlife è un party che dal 2016 ha conquistato Ibiza per poi diffondersi in tutto il mondo, e che ha Milano ha sempre più significato che altrove: domenica 12 maggio 2019 Afterlife torna al Social Music City con la musica di Tale Of Us (nella foto durante la loro esibizione lo scorso anno al Social), Solomun, Stephan Bodzin (live) e Mathame. Una line up di altissimo livello, il modo migliore per proseguire la stagione 2019 di Social Music City, che è iniziata martedì 30 aprile con Circoloco Milano e dopo Afterlife proseguirà con elrow (sabato 25 maggio) e Paul Kalkbrenner (domenica 9 giugno). E dopo ogni Social, come sempre canonico aftershow all’Amnesia Milano.

Foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

aperyshow 2018 02 credits biagio camiggio

AperyShow annuncia i suoi nuovi super ospiti per l’edizione 2019, in calendario da mercoledì 24 a domenica 28 in Piazza Camerini a Piazzola Sul Brenta, in provincia di Padova: Burak Yeter, Shade e Il Pagante.

Il dj e producer olandese Burak Yeter ha spopolato in tutto il mondo con la hit “Tuesday”, ai vertici delle classifiche in ben 80 nazioni e capace di raggiungere 467 milioni di visualizzazioni su YouTube. Lo scorso anno ha remixato “My Life Is Going On” della cantante spagnola Cecilia Krull, sigla della celeberrima serie tv “La Casa di Carta”. Rapper, attore, doppiatore, freestyler e presentatore, Shade ha partecipato all’ultimo Festival di Sanremo con il brano “Senza Farlo Apposta”, cantato insieme a Federica Carta. Un brano contenuto nell’album “Truman Sanremo Edition”, la nuova versione di “Truman” – uscito in origine il 16 novembre scorso ed entrato nella top 10 degli album più venduti – arricchita da altri 3 inediti. ll Pagante è un trio milanese composto da Roberta Branchini, Federica Napoli e Eddy Veerus; è nato come progetto web, la cui idea originaria era quella di fare sarcasmo su alcuni atteggiamenti della gioventù milanese, dove sono proprio i giovani a parlare di giovani, tra moda, mondanità, vita notturna e scuola. Tantissime le loro hit; l’ultima in ordine cronologico è “Adoro”, che si avvale del featuring di M¥SS KETA, un estratto del loro album “Paninaro 2.0”

Burak Yeter, Shade e Il Pagante arricchiscono e completano la line up di AperyShow 2019 nel migliore dei modi: le loro performance sono in calendario giovedì 25 aprile. Tra gli altri artisti in cartellone, Dj Antoine, Djs From Mars, Ema Stokholma, Joe T Vannelli, Merk & Kremont (mercoledì 24), Cristian Marchi, Le Donatella, Mauro Ferrucci, Saturnino, Tommy Vee, nello stesso giorno di Holi, il festival dei colori (giovedì 25), Andrea Damante, Federico Scavo, Igor S (domenica 28). Venerdì 26 aprile protagoniste le live band, sabato 27 i format. La programmazione completa sul sito ufficiale Aperyshow.com, curato da Webculture, agenzia di comunicazione digital partner ufficiale della manifestazione, scelta per la grande professionalità e perché condivide appieno valori e motivazioni dell’evento.

Tra le novità di quest’anno, l’adesione al progetto “Come A Casa” di Fondazione Telethon, dedicato all’aiuto concreto di bambini con malattie genetiche rare e ai loro genitori, così come si conferma per il secondo anno consecutivo la media partnership con RDS 100% Grandi Successi.

Foto di Biagio Camiggio

more info: https://aperyshow.com

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

circoloco @ social music city 2018

Per gli appassionati di musica elettronica, il 30 aprile assomiglia sempre più ad una festa comandata. È un giorno nel quale ci si dimentica dei rigori dell’inverno, delle serate indoor e si inizia a sognare l’estate, i grandi spazi all’aperto, i festival che si vorrebbe non finissero mai.

Martedì 30 aprile 2019 a Milano si festeggia il grande ritorno di Social Music City, che quest’anno celebra la sua quinta edizione. Negli spazi ampliati e rinnovati dell’ex Scalo Ferroviario di Porta Romana si inizia come meglio non si potrebbe, con Circoloco Milano, un altro appuntamento ormai divenuto rituale, una vera propria anteprima della stagione estiva del party ibizenco per antonomasia, che approda al Social dopo le tappe in Messico, Thailandia e prima di quelle in Brasile e in Cile.

Martedì 30 aprile 2019 Circoloco Milano si presenta con tutti i suoi titolarissimi della consolle: Seth Troxler, Martinez Brothers, Jamie Jones, affiancati per l’occasione da Virgil Abloh. Autentici fuoriclasse, inattaccabili sia dal punto di vista tecnico che stilistico.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

Rock the mountains_ i migliori festival di musica ad alta quota_cut

Le stagioni in alta montagna si allungano sempre di più. Merito anche dei festival musicali, un linguaggio universale che muove la sua community in ogni momento dell’anno a qualsiasi latitudine; il calendario degli artisti e dei loro fan ne tiene sempre più conto, complice la disponibilità di diverse zone alpine in bassa stagione e i costi per accedervi relativamente contenuti. Il sito di Vanity Fair dedica un approfondimento al migliori festival in alta quota. La gallery completa a questo link.

more info: www.vanityfair.it

join spadaronews on Facebook: www.facebook.com/spadaronews

 

UNUM banner phase 2 1200x800

UNUM Festival rivela la seconda serie di artisti che da venerdì 31 maggio a lunedì 3 giugno 2019 si esibiranno nei resort di Rana e Hedhun a San Giovanni di Medua (Shëngjin), in Albania: Joseph Capriati, Craig Richards, Leon, Adriatique, Raresh, tINI, Zip, Vera e Ferro. Nomi che si aggiungono a Luciano, Ricardo Villalobos, Butch, Petre Inspirescu, Praslea, Sonja Moonear, DeWalta e Dyed Soundorom, i già annunciati headliner.

I pacchetti per partecipare a UNUM Festival sono disponibili con prezzi a partire da 239 euro, comprensivi di 3 notti in albergo, transfert, shuttle e ovviamente il pass per tutta la durata del festival. UNUM è facilmente raggiungibile da Tirana (1 ora), Podgorica (2 ore), Pristina (2 ore e mezza) e dal porto di Durazzo (1 ora e mezzo); quest’ultimo ha collegamenti diretti con Bari.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.unumfestival.com

UNUMFestival_spiaggia_900x600

UNUM Festival annuncia i suoi primi artisti: Luciano, Ricardo Villalobos, Butch, Neverdogs, Margaret Dygas, Petre Inspirescu, Praslea, Sonja Moonear, DeWalta, Dyed Soundorom e tanti altri ancora. UNUM Festival si svolgerà sulle spiagge di San Giovanni di Medua (Shëngjin), in Albania, da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2019. Uno scenario perfetto per un festival all’aperto, dove miscelare musica, spiaggia, mare e tramonti: l’ideale per ispirare sia gli artisti che il pubblico presente. Biglietti in vendita al prezzo di 99 euro.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.facebook.com/unumfestival

 

UNUM logo 900x600

La musica elettronica non ha davvero più frontiere, come dimostrano i numerosi festival che nascono e si impongono ogni anno nei Balcani. Lo dimostra la prima edizione di UNUM Festival, in calendario a San Giovanni di Medua (Shëngjin), nel Nord dell’Albania, da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno 2019.

Le spiagge di Rana e Hedhun sono circondate da lagune, mare e montagne e sono pronte ad ospitare per tre giorni e tre notti 50 dj internazionali e locali, distributi su tre stage. Uno scenario perfetto per un festival all’aperto, dove miscelare musica, spiaggia, mare e tramonti: l’ideale per ispirare sia gli artisti che il pubblico presente.

more info: www.facebook.com/unumfestival

join spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews

aperyshow 2017 900x600

Domenica 7 ottobre 2018 (dalle ore 15) inizia ufficialmente la marcia di avvicinamento ad AperyShow 2019, in programma a Piazzola Sul Brenta dal 24 al 29 aprile 2019.

Domenica 7 ottobre la Piazza Castello a Camposampiero ospita infatti Road To AperyShow, seconda ed ultima giornata di Basil Fresh Festival. Musica, street food e area bambini sono soltanto alcuni degli ingredienti che caratterizzeranno il programma di sabato 6 e domenica 7 ottobre. Con questa vera e propria anteprima, AperyShow torna per un giorno a Camposampiero, dove tutto iniziò nel 2010.

Domenica 7 ottobre si alterneranno in consolle i dj Cristian Marchi, Mauro Ferrucci, Tommy Vee, Walterino, Rudeejay, Edmmaro, Marco Cavax, Francesco Torre, Mike More, K Robin, Zax, Markino, Cristianino, Fabe, Keller, Rivaz, Nicola Fasano & Miami Rockets, Geo from Hell, Addal, Leo Gira, Mistericky e Andrea Martini. Vocalist Cire, Lady Helen, Kristal, Salvo Gagliano e Vise. Animazione Jo C & Jam Session Crew.

In caso di maltempo l’intera manifestazione sarà rinviata al fine settimana successivo (sabato 13 e domenica 14 ottobre).

Foto di Biagio Camiggio

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: http://aperyshow.com

 

 

 

 

 

 

shanguy in polonia webres

Prosegue il momento d’oro degli Shanguy. Sabato 22 settembre sono stati tra i principali protagonisti di Roztańczony PGE Narodowy, il più importante festival musicale polacco, svoltosi allo Stadio Nazionale di Varsavia alla presenza di 50mila persone, con diretta televisiva sul canale Tvp, la tv statale polacca. La Polonia è ormai una vera e propria patria d’adozione per gli Shanguy, basti pensare al recente raggiungimento in loco del disco di platino per il loro singolo “La Louze”.

Sabato 29 settembre gli Shanguy saranno tra i protagonisti di Wake Up Festival, in programma al Parco Commerciale di Mondovico a Mondovi, in provincia di Cuneo. Gli Shanguy suonano insieme a Dimitri Vegas & Like Mike (i dj alfieri di Tomorrowland), Headhunterz, Mattn e Merk & Kremont.

Shanguy è un progetto nato nel 2017, capace in pochi mesi di scalare le classifiche di tutto il mondo. Un collettivo unico nel suo genere, i cui show alternano musica mixata alla musica dal vivo, con un repertorio dance pop di alta qualità. Qualità che hanno reso Shanguy un fenomeno internazionale in grado di andare molto lontano.

Shanguy è nato grazie all’incontro tra il dj/produttore italiano NRD1, il songwriter Eon Melka e il cantautore e chitarrista Frank-O, entrambi francesi. NDR1 si è fatto conoscere nel 2013 con la sua versione di “I Follow River” di Lykke Li, mentre Eon Melka arriva da esperienze importanti con Chris Willis e diversi dj del circuito internazionale, alcune delle quali lo avevano già portato a collaborare con Frank-O.

more info: www.shanguymusic.com

spadaronews on facebook: www.facebook.com/spadaronews