Comunicati Stampa

AperyShow 2018 01 credits Biagio Camiggio

Più di 100mila presenze, 250 artisti italiani e internazionali che donano i propri show alla causa, oltre mille volontari e 135mila euro raccolti e destinati in beneficienza. Questi i numeri da record raggiunti lo scorso anno da AperyShow Charity Event, una festa lunga 5 giorni che ha da sempre un solo obiettivo: aiutare gli altri in modo concreto e con una buona dose di sano divertimento. Visto il successo delle precedenti edizioni, l’appuntamento con il 2019 è ancora più coinvolgente e appassionante, con imperdibili show e tantissime onlus in prima linea. Ecco quindi le date da segnare in agenda: da mercoledì 24 a domenica 28 aprile in Piazza Paolo Camerini a Piazzola sul Brenta (Padova), andrà in scena uno spettacolo aperto a tutti e per tutte le età, famiglie comprese.

Foto di Biagio Camiggio

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: http://aperyshow.com

circoloco @ social music city 2018

Per gli appassionati di musica elettronica, il 30 aprile assomiglia sempre più ad una festa comandata. È un giorno nel quale ci si dimentica dei rigori dell’inverno, delle serate indoor e si inizia a sognare l’estate, i grandi spazi all’aperto, i festival che si vorrebbe non finissero mai.

Martedì 30 aprile 2019 a Milano si festeggia il grande ritorno di Social Music City, che quest’anno celebra la sua quinta edizione. Negli spazi ampliati e rinnovati dell’ex Scalo Ferroviario di Porta Romana si inizia come meglio non si potrebbe, con Circoloco Milano, un altro appuntamento ormai divenuto rituale, una vera propria anteprima della stagione estiva del party ibizenco per antonomasia, che approda al Social dopo le tappe in Messico, Thailandia e prima di quelle in Brasile e in Cile.

Martedì 30 aprile 2019 Circoloco Milano si presenta con tutti i suoi titolarissimi della consolle: Seth Troxler, Martinez Brothers, Jamie Jones, affiancati per l’occasione da Virgil Abloh. Autentici fuoriclasse, inattaccabili sia dal punto di vista tecnico che stilistico.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.socialmusiccity.it

sven väth @ caprices credits valeriu catalineanu

Come si sta preparando Sven Väth all’estate 2019, quando celebrerà la ventesima stagione consecutiva a Ibiza, l’ennesimo record di un’inimitabile carriera? Con un tour mondiale iniziato a gennaio in Asia e che venerdì 15 marzo 2019 arriva al Fabrique di Milano, grazie all’organizzazione di Amnesia Milano, Fabrique e Loud Contact.

Sven Väth è uno sciamano, un mentore e allo stesso tempo un’icona: tre definizioni esemplari ma allo stesso riduttive per una delle figure più fondamentali nella storia della musica elettronica. La sua carriera è iniziata nel 1983 e si ha l’impressione – per non dire la certezza – che il meglio debba ancora venire. I suoi party a Ibiza e il suo festival Cocoon In The Park in Gran Bretagna ne sono da anni la miglior dimostrazione.

Foto di Valeriu Catalineanu

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.fabriquemilano.it

amnesia milano main room

La musica si muove nello spazio e nel tempo come una sequenza inattaccabile di armonie organizzate, perfetta sintesi tra arte e scienza in grado di delineare un eterno presente, che attinga al passato e si proietti nel futuro. Concetti e pensieri che dominano la programmazione di marzo e aprile 2019 di Amnesia Milano, che propone come sempre nomi assoluti quali Apollonia, Sven Väth (nella foto) Patrick Topping, Sidney Charles, Recondite e tanti altri ancora. Un bimestre che si concluderà nel migliore dei modi, con l’aftershow di Social Music City. All’Amnesia in ogni serata e in ogni party si vivono emozioni e sensazioni sconosciute, perché “soltanto la musica aiuta a non sentire dentro di noi il silenzio che c’è fuori” (Johann Sebastian Bach).

Foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.amnesiamilano.com

 

matis bologna 2018 main room - crediti Giacomo Perotti

Si intensifica sempre più la programmazione del Matis Dinner Club di Bologna, con serate che affrontano il variegato universo della musica elettronica a 360 gradi. Sabato 23 febbraio 2019 in consolle Ricky Le Roy, Mario Più e Luca Pechino from Metempsicosi; sabato 9 marzo in scena The Fabulous 90’s on tour, sabato 16 marzo è il turno di Wonderland 90 Gold, domenica 17 serata in concomitanza con Cosmprof Worldwide. Il party resident del venerdì del Matis è – come sempre – Vida Loca.

Foto di Giacomo Perotti

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: http://matisbologna.it

peter pan animazione feb 2019 webres

Entra sempre più nel vivo la programmazione del Peter Pan Club di Riccione, che da venerdì 15 febbraio 2019 propone un serie di serate senza un attimo di tregua con ospiti come dj Ralf (venerdì 15 febbraio), Sylvain Armand (sabato 8 marzo), Andrea Damante (domenica 17 marzo, in concomitanza con Cosmoprof) e party quali Vida Loca (tutti i sabati), Wonderful 90 Gold, Power Of Love e tanto altro ancora.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.peterpanclub.net

strakton feb 2019 900x600

Giovedì 28 febbraio 2019 Strakton Records celebra allo Shari Vari di Roma il suo secondo compleanno con un party più che speciale: Gran Casino in Vegas. Una vera e propria immersione totale nelle atmosfere e nelle modalità di una delle capitali mondiali del divertimento, con ambientazioni e atmosfere tipiche di Sin City, con ballerine, croupier e spettacoli degni in tutto e per tutto di Las Vegas. Strakton Records è stata fondata nel 2017 dal dj e producer KAY, la scorsa estate guest resident dj al party GangStar di Cathy Guetta all’Hï Ibiza.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://straktonrecords.com

 

UNUM banner phase 2 1200x800

UNUM Festival rivela la seconda serie di artisti che da venerdì 31 maggio a lunedì 3 giugno 2019 si esibiranno nei resort di Rana e Hedhun a San Giovanni di Medua (Shëngjin), in Albania: Joseph Capriati, Craig Richards, Leon, Adriatique, Raresh, tINI, Zip, Vera e Ferro. Nomi che si aggiungono a Luciano, Ricardo Villalobos, Butch, Petre Inspirescu, Praslea, Sonja Moonear, DeWalta e Dyed Soundorom, i già annunciati headliner.

I pacchetti per partecipare a UNUM Festival sono disponibili con prezzi a partire da 239 euro, comprensivi di 3 notti in albergo, transfert, shuttle e ovviamente il pass per tutta la durata del festival. UNUM è facilmente raggiungibile da Tirana (1 ora), Podgorica (2 ore), Pristina (2 ore e mezza) e dal porto di Durazzo (1 ora e mezzo); quest’ultimo ha collegamenti diretti con Bari.

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.unumfestival.com

storya padova 2019 crediti marco dal zotto

Venerdì 11 gennaio 2019 è festa grande allo Storya. Venerdì 11 gennaio Il locale di Padova festeggia infatti il suo quinto compleanno con il party Kingdom: una serata con una serie di spettacoli con protagonisti corpi di ballo, animazione, danzatrici e tanta musica.

La serata di venerdì 11 gennaio sarà un vero e proprio regalo per tutta la clientela dello Storya: l’ingresso al party sarà infatti gratuito. Il modo migliore per festeggiare il compleanno che in cinque anni ha saputo diventare un riferimento nel panorama nazionale dell’intrattenimento serale e notturno: basti pensare ai suoi guest come Benny Benassi (lo scorso 5 gennaio) e Jerry Calà, che torna allo Storya venerdì 18 gennaio. Tra le sue serate più riuscite, quella di sabato 27 ottobre 2018, quando Bobo Vieri ha fatto il suo esordio da dj proprio nel club padovano.

Foto di Marco Dal Zotto

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: https://www.facebook.com/STORYAPadova/

amnesia milano dancefloor 2018 1200x800

Ritmo, spazialità e profondità. Concetti esplorati nella loro essenza già dai filosofi dell’Antica Grecia e che nei tempi moderni si declinano in modalità sempre più variegate; ritualismi ben determinati che sanno esaltarsi nei club in grado di calibrare ogni causa ed ogni effetto. Concetti che l’Amnesia Milano è pronta a ribadire con sempre maggior intensità anche nel 2019, con le sue serate, i suoi dj e i suoi lighting show.

Detflef, Derrick May, Pirupa e Luigi Madonna i guest di gennaio, Davide Squillace, Amelie Lens, CamelPhat e Charlotte de Witte quelli di febbraio. Il 2019 – secondo autorevoli climatologi – sarà l’anno più caldo di sempre. All’Amnesia Milano le temperature iniziano a salire sin dalle prime serate dell’anno, senza indugio alcuno.

foto di Gabriele Canfora per Lagarty Photo

SCARICA IL COMUNICATO

press kit, foto, interviste, ulteriori info: info@spadaronews.com

more info: www.amnesiamilano.com

 

1 2 3 24